martedì, Luglio 23, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

La Grande N vuole riconquistare il pubblico adulto

Nintendo sa giocare spesso e bene con il mistero e l’intrigo. Sia quando si parla di Switch 2 sia quando si tirano fuori dal cilindro nuovi annunci durante i loro eventi digitali che sono in grado di portare più vita e colore al calendario. È proprio per questo motivo che ha intitolato Code la prima traccia del suo nuovo progetto imio Siamo rimasti completamente confusi. Una risposta molto pianificata e ponderata con un primo slogan che cerca di innescare il dialogo: Chi è Emio?

Con un primo video di soli 20 secondi arriviamo ad alcune prime conclusioni abbastanza chiare: a differenza dei giochi Mario, Pikachu o Animal Crossing, il sistema di classificazione per età di questo progetto rende chiaro che si rivolge a un pubblico maturo. Ciò non significa che l’immagine dell’azienda di famiglia per tutto il pubblico andrà persa, ma è chiaro che il nuovo capitolo dei classici di Nintendo Switch Online con Contenuto per adulti Ed era solo l’inizio.

Da qui è il momento di porre la domanda più elementare di tutte: Chi è Emio? La risposta, infatti, è l’unico personaggio mascherato e coperto da trincea che appare nel trailer: nel trailer giapponese il titolo del video è 笑み男, che si legge come Emi Otoko E nella lingua di Cervantes è tradotto come L’uomo che sorride. Un riferimento al volto disegnato sul sacchetto di carta che porta in testa. O meglio, borse.


In Il sito ufficiale di Nintendo Nella foto di Emio possiamo vedere la figura in due stati: uno con l’impermeabile abbottonato e un volto disegnato sulla borsa più aderente e l’altro con l’impermeabile sbottonato e tratti più aggressivi e inquietanti. Videogioco horror?

READ  La fotocamera impiegherà 1.000 anni a catturare una città per riflettere i suoi cambiamenti

Guardando indietro, Nintendo non si occupa solo di contenuti per famiglie per tutte le età. Metroid Prime 4 è forse l’esempio migliore, ma non abbiamo dimenticato la nostra eredità risalente ai tempi di Famicom che ci ha regalato grandi giochi come Lost But Not Forgotten Oscurità eterna. Questi giochi “per adulti” però hanno solitamente un denominatore comune: vengono prodotti fuori dalla sede per conto di partner e terzi. Da qui la serie di Indizi che sembrano formarsi.

il mio progetto, Corda da tirare

Nell’aprile dello stesso anno i media polacchi Striva Inoistoro Ha presentato un’intervista con Piotr Babieno, CEO del Team Bloober, in cui hanno rivisto i loro piani futuri dopo il remake di Silent Hill 2 e hanno notato in modo intramontabile che stavano lavorando con le console Nintendo su un nuovo titolo con nome in codice progetto m

“Sebbene il suo budget sia molto inferiore rispetto ai giochi che solitamente realizziamo presso Bloober Team, Project M è estremamente importante per i nostri piani a lungo termine. Inoltre, lo stiamo sviluppando in collaborazione con i migliori creatori di videogiochi per le piattaforme.” Da Nintendo, quindi non possiamo realizzare un gioco decente.”

Inoltre i polacchi non ne parlano progetto mMa lasciano una traccia da seguire Nello stesso mezzo.

“La strategia dell’azienda, oltre a creare giochi su larga scala basati sulla propria proprietà intellettuale, prevede anche la cooperazione con altre entità attraverso il marchio Broken Mirror Games. Ufficialmente, nell’ambito dello sviluppo di Second Studios Party, un totale di sono stati implementati cinque progetti che costituiranno il gioco Project M , creato in collaborazione con Draw Distance, è un gioco destinato esclusivamente alle console Nintendo.

Non siamo del tutto sicuri, almeno per ora, che Emio e Project M siano la stessa cosa. Ma è chiaro che, anche se si tratta di due iniziative separate, è chiaro che il team di Bloober si sente molto a suo agio nel realizzare giochi horror e ha qualcosa tra le mani per le console Nintendo. È un gioco survival horror, un gioco di avventura horror o un gioco multiplayer asimmetrico con mostri? In ogni caso, se è coinvolta la Grande N, lo presumiamo Non ci lascerà indifferenti.

READ  22 miliardi di gol, soprattutto per Mbappe, e miliardi di partite giocate

In Vita Extra | I 13 migliori giochi rilassanti che puoi trovare su Nintendo Switch per divertirti al tuo ritmo

Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles