Dicembre 4, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Europa è ancora una volta l’epicentro dell’epidemia

Perché, ha spiegato Briano, «la visione delle autorità sui nuovi contagi e sui decessi è legata a persone che non vogliono essere vaccinate». L’Italia ha preso di mira l’immunità di gregge entro due mesi e due milioni di persone non sono state vaccinate per raggiungere l’obiettivo.

Vijinia Briano (1) .jpg

In Italia hanno iniziato a usare le terze dosi per anziani, immunocompromessi e operatori sanitari.

Inoltre, la terza dose è in uso in Italia per anziani, immunocompromessi e operatori sanitari. “Fino a quando non sono trascorsi sei mesi dall’ultima applicazione, le persone possono già prenotare una terza dose per riceverla quando sarà il loro turno”.

Un’altra caratteristica del vaccino in Italia è che preferiscono vaccinare i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. Il picco delle epidemie infantili ha cominciato a verificarsi nelle scuole, Ma la massima autorità in Europa non riconosce il vaccino per i minori. “Vogliono evitarlo. Tuttavia, a causa di questo picco di epidemie, l’Italia vuole accelerarlo, anche se il governo non può”.

Per saperne di più Chi non ha il “pass verde” per il vaccino del Governo non può lavorare in Italia.

Brino pensò “Il governo non ha fatto bene il vaccino, ha avuto un problema logistico. È stato lento fino a febbraio e marzo di quest’anno.“, Egli ha detto.

Ha aggiunto: “Le restrizioni qui non sono mai state allentate e le ultime tre o quattro settimane hanno iniziato a vedere un rilassamento. Ecco il movimento antivaccinazione al nord, che coincide con il fatto che è al culmine di morti ed epidemie.“, ha concluso.