Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Non mi piace (sprint), ma vediamo se cambio idea domani.”

messicano ceco perez Ci aspettiamo la qualificazione finale per lo sprint in Gran Premio del Brasile Cambia idea su questa formula, in quanto partirai quarto e quindi cercherai direttamente un nuovo podio nella stagione.

“Non mi piace”, ha detto, “ma vediamo se domani cambio idea”. ceco perez al termine della classifica.

Chico ha ritenuto che la sua prestazione in qualifica fosse condizionata dalla temperatura di Interlagos, dove erano presenti nuvole e freddo.

“Super vicino. La qualificazione non era diritta. Nel primo quarto la pista si è raffreddata e un po’ intaccata, ma al di fuori di questo c’era un piccolo margine e un decimo del massimo che ci saremmo qualificati su due”, ha spiegato l’elemento Red Bull.

ceco perez Era forte quando ha detto che Hamilton era “in un’altra lega” a causa del cambio di motore che la Mercedes ha subito che lo ha portato in pole position.

“Abbiamo surriscaldato l’anteriore e il posteriore e non eravamo perfetti. Vi annuncio domani che abbiamo la possibilità di migliorare la nostra posizione di partenza.

La prima razza che visse sotto questa forma fu Gran Premio di Gran BretagnaIn cui il messicano si è qualificato al quinto posto e ha lottato direttamente con lui Lando Norris, che è diventato un incubo per Guadalajara.

Nonostante le prestazioni regolari in qualifica, il messicano non poteva battere Charles Leclerc All’inizio, ha perso nei primi cinque round Fernando da soliHo sentito Lando Norris.

READ  Paris Saint-Germain al Brugge con Messi e Neymar ma senza Ramos

Al quinto giro il ragazzo di Guadalajara ha subito un fallo ed è andato a sbattere contro il muro. Nonostante sia riuscito a rientrare in gara, la vettura è stata danneggiata, quindi non l’ha completata e domenica ha lasciato la corsia a causa delle modifiche apportate dalla squadra alla sua vettura a causa delle modifiche introdotte dalla RB16B. Questa prima gara si è conclusa in volata al 16° posto, e gli specialisti lo hanno criticato.

in un Gran Premio d’Italia Il messicano ha chiuso le qualifiche al nono posto, è uscito nel secondo quarto ed è partito in quinta fila accanto a lui Antonio Giovinazzi. Tra i primi tre finiti Valtteri Bottas, Lewis Hamilton e Max Verstappen.

Nella gara di qualificazione, Tapatio non si è comportato bene, non essendo riuscito a passare una posizione, anche se alla fine della domenica è arrivato quinto.