martedì, Giugno 25, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Se ci fosse un pianeta tra Marte e Giove, cosa accadrebbe sulla Terra?

Gli astronomi hanno avvertito che un pianeta in più tra Marte e Giove porrà fine alla vita sulla Terra dopo averci espulsi per sempre dal sistema solare.

Gli astronomi hanno escluso Plutone dall’elenco dei principali pianeti del sistema solare. Da allora, con nostro grande dispiacere, ci sono solo 8 pianeti che ruotano intorno al sole: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno. Attualmente tra il quarto e il quinto pianeta c’è un’incredibile barriera naturale di pietre e detriti cosmici, nota come cintura di asteroidi. Ma, Cosa accadrebbe se ci fosse un pianeta tra Marte e Giove?

Anche se può sembrare una domanda degna luogo spaziale, la Children’s Information Platform della NASA, un team di ricercatori dell’Università della California Riverside (UCR) ha preso sul serio la questione. Per fare questo, hanno organizzato un esperimento per scoprirlo Cosa accadrà alla vita sulla terra Se c’è un pianeta in più nel sistema solare. E non hanno trovato buone notizie.

Consigliamo: Non ci sono psicologi su Marte: le sfide della colonizzazione del pianeta rosso, secondo l’astronauta messicana Carmen Felix

disastro ambientale

Come se la crisi climatica causata dall’uomo non lo fosse Argomento sufficiente di preoccupazione nel discorso pubblicoGli astronomi dell’UCR hanno scoperto qualcosa di insolito. Se c’è un pianeta tra Marte e Giove, nel luogo in cui si trova attualmente la fascia degli asteroidi, La vita sul nostro pianeta sarebbe insostenibile.

Inoltre, l’equilibrio gravitazionale del sistema solare andrà perso per sempre. Espellere la Terra dalla sua orbita senza cure. La curiosità di Stephen Kane, l’astrofisico che ha condotto lo studio, è nata per risolvere due “lacune planetarie” che ancora oggi perseguitano l’astrofisica: Perché i pianeti rocciosi sono diversi dai pianeti gassosi?

READ  Il nuovo trailer di Prince of Persia: The Lost Crown ci mostra i contenuti della sua edizione deluxe
pixabay

Ricordiamo che è distribuito nel sistema solare in questo modo:

  • pianeti rocciosi: Mercurio, Venere, Terra e Marte
  • Pianeti gassosi: Giove, Saturno, Urano e Nettuno

Leggi anche: È X3a, la stella più piccola e più pesante mai trovata nella Via Lattea.

Pianeti oltre la fascia degli asteroidi Sono davvero giganteschi. La Terra è il più grande dei pianeti rocciosi del sistema solare. relativamente, È 17 volte più piccolo di Nettuno, il più piccolo pianeta gassoso tra i suoi fratelli. Non ci sono vie di mezzo, come sottolinea Kane:

“In altri sistemi stellari, ci sono molti pianeti con masse in quel cratere. Li chiamiamo super-Terre”, spiega lo specialista in un lancio.

Ecco perché, insieme al team UCR, è stato effettuato un test in un simulatore per scoprirlo Cosa accadrebbe se ci fosse un pianeta intermedio tra Marte e Giove?. Questo pianeta immaginario dà a Giove una spinta sufficiente per destabilizzare tutto il resto […]. Sebbene molti astronomi desiderino questo pianeta in più, Fortunatamente per noi non ce l’abbiamo– conclude lo specialista.

Maggiori informazioni sull’universo:

“Il James Webb Telescope è come una macchina del tempo che ci permette di vedere le origini dell’universo”, afferma la NASA.

Rivedere la Via Lattea: perché è importante che il cielo notturno riacquisti la sua naturale oscurità

Cosa sappiamo di Bellatrix, la stella che bagna il cielo al tramonto con la sua luce blu?

Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles