Settembre 20, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tres Centurias sarà uno spazio di integrazione

Il governatore Martín Orozco Sandoval ha affermato che il corridoio Tres Centurias sarà un’eredità per le famiglie di Aguascalientes e ha incaricato l’attuazione di strategie culturali e ricreative incentrate sull’integrazione sociale.
In un tour della regione, ha spiegato che i lavori che vengono eseguiti nell’ambiente, così come la gestione delle infrastrutture, hanno un obiettivo e cioè quello di giovare alla vita della comunità di Aguascalientes.
Il sito emblematico, quindi, svilupperà un programma di presentazione culturale e artistica, sfruttando appieno le aree già salvate e quelle da recuperare.
In questo senso, ha sollevato la possibilità di creare uno spazio come forum, da aggiungere alle infrastrutture a disposizione degli studenti dell’Università delle Arti, a questo scopo.
Orozco Sandoval ha invitato la sua squadra di collaboratori ad avviare quanto prima attività culturali, spiegando che l’obiettivo è che la comunità si impossessi di questo territorio, si riconfiguri in modo sano e promuova i valori artistici e storici.
Ha sottolineato che l’obiettivo della progettazione di questo grande corridoio è di configurarlo come uno spazio per promuovere lo sport, l’arte, la cultura, il turismo e l’integrazione sociale.
Inoltre, è stato uno stimolo economico per le famiglie dello stato e hanno invitato i residenti a visitare e godersi l’area di integrazione aperta al pubblico.

READ  Cercado de Lima: una discarica non ufficiale diventa uno spazio verde per il comune di Lima MML nndc | Ingranaggio