Aprile 22, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Come funziona in Argentina il primo stabilimento di assemblaggio di veicoli importato dal Giappone

Come funziona in Argentina il primo stabilimento di assemblaggio di veicoli importato dal Giappone

La Toyota Hiace è prodotta in due versioni: Commuter e Van, per passeggeri e merci nella classe L2H2.

Stabilimento Toyota di Zarate in Argentina Il 16 febbraio è adesso Il primo centro industriale automobilistico in Argentina Nel mettere in atto il nuovo Lo schema di produzione si chiama IKDAbbreviazioni di parole Abbattuto in modo incompletoIl cui significato può essere tradotto come un'auto smontata e incompleta. Questo sistema verrà utilizzato per assemblare il modello Toyota Hiaceun camion per il trasporto di merci o passeggeri, importato dal Giappone fino a dicembre 2023.

Il sistema IKD è composto da: Portare un veicolo completamente smontato importato e assemblato in Argentinaad un tasso iniziale di 10% delle parti nazionali. Nel caso di questa vettura, i ricambi sono locali il motoreche è lo stesso G1 2.8 che alimenta Toyota Hilux e SW4, e Asse posteriore Con la relativa differenza. Anche i cristalli sono di origine locale.

Con questo stesso metodo industriale, molti anni fa, gran parte di… Motociclette dal mercato argentinoLa maggior parte di loro proviene dalla Cina. Ma da allora Giugno 2023 Fu accettato anche per l'assemblaggio di automobili, e ciò avvenne specificatamente su iniziativa della Toyota Argentina.

Gustavo Salinas durante l'inaugurazione dello stabilimento HiAce nel Parco Industriale di Zarate della Toyota Argentina

“Si tratta di uno schema che già esiste nel sistema Mercosur, e che Brasile e Uruguay erano disponibili, ma l'Argentina no. Quando abbiamo iniziato a pensare al progetto, ci siamo resi conto che questo sistema era un modo per realizzare progetti che potevano andare dal livello basso a quello alto sulla scala di produzione. Il governo si rese conto che se fosse stato utilizzato sulle moto e se l'avessero avuto anche Brasile e Uruguay, sarebbe stato positivo utilizzarlo anche per le auto. “Nel nostro Paese perché conveniva a tutti”, ha commentato. Gustavo Salinasil capo dell'azienda giapponese nel paese, L informazione Durante l'apertura del nuovo capannone industriale dove vengono assemblati i nuovi camion o furgoni che ora saranno considerati argentini realizzati con questo sistema.

READ  Globant lancia una proposta per aiutare le imprese del Metaverse

Hiace è prodotto a Zarate in due versioni. Uno per i passeggeri e uno per le merci. Prima chiamata Passeggeri E il secondo macchina da trasportoEntrambi sono nella parte L2H2. Lo stabilimento di 8.000 metri quadrati dove viene assemblato l'Hiace si trova su un terreno che un anno fa era completamente vuoto, su un lato della proprietà, dietro le linee di produzione dell'Hilux e dell'SW4.

Il nuovo capannone industriale è frazionato in Quattro aree ben definite. Il primo settore è quello in cui viene svolta una missione senza precedenti nel centro industriale di Zarate, ad es evacuazione. Unità provenienti da Il Giappone viene fornito su un pallet individuale, sulla quale viene posizionata una carrozzeria completamente smontata, quella che può essere definita la pelle dell'auto, all'interno della quale vengono riposti in scatole tutti i componenti assemblati, dalle luci e tappezzerie, ai sedili e ai pannelli interni. Sul fondo dello stesso contenitore si trovano il cambio e l'asse anteriore.

Le unità Hiace arrivano smontate con tutti i componenti all'interno. Il compito di scaricare e separare i componenti non ha precedenti in uno stabilimento automobilistico argentino

Una volta smontate e distribuite tutte le parti per l'assemblaggio passo passo, Il corpo ricomincia a riunirsi Corre lungo una linea principale con una linea secondaria con diverse stazioni che corrono parallele sul lato sinistro. In ogni stazione, i vari componenti vengono assemblati e immessi in un'unità che avanza lungo la linea principale, in un processo praticamente manuale, ma con l'ausilio di elettroutensili a batteria ad alta precisione.

Dopo aver assemblato il corpo, l'altezza di lavoro viene modificata. Le unità vengono sollevate e le parti della carrozzeria vengono posizionate sotto, il che è un termine improprio perché si tratta di una monoscocca senza carrozzeria. Là risiedevano Sospensioni anteriori, motore, cambio e asse posteriore. La parte finale dell'impianto è quella di completamento e riempimento fluidi, avviamento, controllo qualità, allineamento, prove dinamiche su banco rotante e prove di tenuta interna.

READ  1 milione di dollari per una bottiglia di whisky distillato nel 1926

L'assemblaggio di ciascuna unità richiede quattro ore di lavoro La capacità produttiva è di 4000 unità Per questa prima fase si integra il 10% delle parti nazionali con l'obiettivo di rifornire il mercato argentino. Il piano è di concludere l'anno con l'integrazione del 35% delle parti regionali, che consentirà di esportarle in Brasile.Anche se la fabbrica parla di agosto come della prima data in cui si potrà realizzare questa integrazione tra le parti regionali. Più a lungo termine, il piano è quello di arrivare In circa cinque anni per produrre 10.000 unità all'annoil che implicherebbe che Hiace abbia abbandonato il regime IKD per diventare un prodotto fabbricato a Zarate.

Gustavo Salinas, amministratore delegato di Toyota Argentina, accompagnato da funzionari di Toyota America Latina, Toyota Auto Body, governatore della provincia di Buenos Aires, Axel Kiselov, e sindaco di Zarate e Campana.

“Questo schema prevede alcune condizioni speciali, che richiede un certo livello di localizzazione, ma anche essere un esportatore e avere una bilancia commerciale positiva. Richiede condizioni che non tutti i modelli possono soddisfare, ma alcuni sì. Valuteremo se è possibile portarli con questo sistema. quello Modello industriale a basso volume“Il che ci consente di puntare sulla produzione locale e quindi di crescere”, ha affermato Salinas. Attualmente, la Toyota Motor Company produce ca 1.000.000 di Hilux all'anno in tutto il mondoMentre il volume di produzione di Hiace raggiunge le 100.000 unità in tutto il mondo.

Nel Fabbrica di motori È stato necessario realizzare un ampliamento di 800 metri quadrati per ospitare i componenti del motore di questa nuova vettura, perché sebbene il propulsore sia lo stesso turbodiesel da 2,8 litri che equipaggia il pick-up Hilux, la versione che sarà utilizzato nell'Hiace ha 88 diverse parti del motore. La differenza principale tra questo motore e il motore di un camion è a Sistema di bilanciamento delle vibrazioni del motore Che sostituisce la funzione svolta dal telaio in Hilux. Anche il turbo ha una specifica diversa a causa della destinazione d'uso di questo veicolo, quindi la potenza è ridotta rispetto a quella erogata dal motore per i camion. Il camion ha 177 CV mentre il passeggero ha 163 CV. Pubblicazione Il prezzo di vendita del camion è di 40.394.000 dollari USA e il prezzo del passeggero è di 48.835.000 P.

READ  Samsung presenta la sua nuova gamma di dispositivi AI al World of Samsung – Samsung Newsroom in Spagna

“Non è un buon affare in questo momento per la Toyota, oggi si può dire questo Sarebbe redditizio continuare a importarlo dal GiapponeMa è una questione più strategica che dipende dal futuro. Comprendi che un progetto a lungo termine è un investimento. Lui Il costo logistico è molto altoÈ quasi come portare l'auto armata. Ma finché il mercato cresce e si passa da 10.000 a 20.000 unità, l’operazione in Argentina avrà senso”.