Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I doppiatori TLOU e Red Dead Redemption stanno lavorando a un nuovo gioco

Editoriale: i giochi / Sito di social network Facebook / Twitter / Youtube / Instagram / Notizia / discordia / Forum / cavo

Qualsiasi progetto videoludico che coinvolga attori della statura di Troy Baker e Roger Clark sta attirando l’attenzione perché non dobbiamo dimenticare che sono stati loro a dare voce a Joel D. l’ultimo di noi e Arthur Morgan di Red Dead Redemption 2, Dritto. In questa occasione, entrambi gli attori hanno offerto qualcosa di cui parlare per il loro coinvolgimento in quello che sembra essere un progetto ambizioso.

Forte Solis Sviluppato da Fallen Leaf Studios e debutterà nel 2023

Secondo le informazioni dal sito web polacco area investitoriTroy Baker e Roger Clark stanno lavorando a un nuovo videogioco sviluppato da un piccolo team ma abbastanza talentuoso da puntare ai valori di produzione AAA. Le informazioni indicano che è correlato al gioco Forte Solis, sviluppato da Fallen Leaf Studio, una società con sede in Polonia e Inghilterra, il cui lancio è previsto nel primo trimestre del 2023; Secondo i rappresentanti dello studio, all’inizio del 2022 inizieranno a parlare con editori e aziende in cerca di pubblicazione del gioco.

Video correlato: The Last of Us Part II – Sì o No?: Recensione video

Forte Solis Sfrutterà la potenza e le capacità di Unreal Engine 5

Primi dettagli di Forte Solis Fai notare che si tratta di un gioco in terza persona in cui due personaggi, Jack e Jessica, ricevono un segnale SOS da un centro di ricerca su Marte. Jack si reca sul pianeta per scoprire cosa sia successo, ma viene accolto da un’enorme tempesta di sabbia che complicherà tutto e darà inizio a una catena di eventi piena di tensione e suspense.

READ  Facebook smantella il controverso sistema di riconoscimento facciale

apparentemente, Forte SolisOltre ad essere un gioco per giocatore singolo e a scommettere sulla narrazione, potrebbe attirare elementi horror per dare un tocco speciale alla sua storia e al suo sviluppo. Allo stesso modo, è stato riferito che il gioco sfrutterà la potenza e le capacità dell’Unreal Engine 5 per apparire sorprendente, sia nella modellazione dei personaggi che nelle sue impostazioni.

Al di fuori di quanto rivelato da Fallen Leaf, non ci sono altre informazioni in merito Forte Solis, ma il fatto che Troy Baker e Roger Clark facciano parte del progetto suggerisce che sia almeno qualcosa di interessante.

Resta qui a LEVEL UP.

Fonte