Febbraio 7, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il CEO della piattaforma di criptovalute FTX è tornato in prigione

Sam Bankman-Fred è stato riportato in prigione lunedì dopo che un giudice ha sospeso bruscamente un’udienza in cui il fondatore della piattaforma di criptovaluta FTX avrebbe dovuto ritirare la sua richiesta di estradizione negli Stati Uniti.

I media locali hanno riferito che l’avvocato di Bankman, Fred, ha richiesto un commento perché non è stato adeguatamente consultato.

Bankman-Fried avrebbe dovuto dire al giudice Shaka Servilia che non avrebbe contestato la richiesta di estradizione negli Stati Uniti, dove deve affrontare accuse penali e civili relative alla ricaduta FTX.

Eye Witness News Bahamas riferisce che Bankman-Fried è tornato in prigione, con i pubblici ministeri e il giudice Servillea che definiscono l’udienza una perdita di tempo.

Una settimana fa, gli avvocati di Bankman Fried hanno dichiarato di voler presentare ricorso contro la decisione di estradizione. Un’udienza per l’estradizione era prevista per l’8 febbraio, ma il suo ripensamento potrebbe accelerare il processo di invio negli Stati Uniti.

Bankman-Fried è stato arrestato dalle autorità delle Bahamas lunedì scorso su richiesta del governo degli Stati Uniti. I pubblici ministeri statunitensi sostengono che abbia svolto un ruolo centrale nel crollo di FTX e abbia nascosto i problemi dell’azienda al pubblico e agli investitori. La Securities and Exchange Commission ha affermato che Bankman-Fried ha utilizzato illegalmente i fondi degli investitori per acquistare immobili per sé e la sua famiglia. Se condannato, potrebbe passare il resto della sua vita in prigione.

Il banchiere Fried è arrivato in aula con un furgone nero con un cartello correttivo, scortato da auto della polizia. Presto la polizia lo ha portato alla porta sul retro del tribunale.

READ  MobieTrain chiude un round di finanziamento da 9 milioni di euro per consolidare la sua leadership nel mercato del micro-learning

In precedenza, alcune persone che affermavano di essere appassionati di criptovaluta o clienti FTX che avevano perso i loro soldi sono venute in tribunale per testimoniare in udienza. Un uomo ha urlato: “Sam è un imbroglione” mentre entrava nella stanza.