Settembre 25, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Inoltre richiederò per contratto che i miei film vengano prima distribuiti nelle sale”.

Il regista del prossimo adattamento cinematografico di Dune, Denis Villeneuve ha mostrato il suo sostegno alla decisione di Scarlett Johansson di citare in giudizio la Disney Per violazione del contratto alla prima di Black Widow.

Il regista ha rilasciato un’intervista ad Al Waseela Giornalismo, dove Ha mostrato pubblicamente il suo sostegno all’attrice e ha parlato dello stato attuale del cinema, affermando che “L’industria è ora in un territorio inesploratoDenis Villeneuve è stato anche oggetto di polemiche questa settimana per aver affermato che far uscire Dune fuori dai cinema sarebbe come “guidare un motoscafo nella vasca da bagno”, data la possibilità che il suo film avrà anche una versione ibrida.

E se accadesse il contrario e non applicassimo i contratti che firmiamo da parte nostra? Inoltre, È sbagliato pensare che il cinema sul grande schermo non vada bene. Ma l’industria è in bilico e va contro il desiderio di stabilità di Wall Street.dice Villeneuve.Gli abbonamenti alla piattaforma forniscono a questi studi un reddito costante. Non ho nulla contro le piattaforme, anzi. È un ottimo strumento che ci permette di accedere alla memoria del cinema. Ma prima deve iniziare una carriera cinematografica sul grande schermo. D’ora in poi richiederò anche contrattualmente che i miei film vengano prima distribuiti nelle sale.

Qui dettagliamo tutti i dettagli della causa che Scarlett Johansson ha portato alla Disney per la premiere di Black Widow. Nel contratto dell’attrice, presumibilmente, era stabilito che il film sarebbe stato proiettato solo nelle sale, il che garantisce una ricompensa monetaria per la sua interpretazione al botteghino. Tuttavia, il film Marvel ha recitato in una versione ibrida teatrale e Disney+ tramite Premium Access.

READ  Kisses Anytime: la figlia di Carlos Vives con Mao e Ricky Surprise in un video musicale con suo padre

Dune uscirà nelle sale il 17 settembre in SpagnaE a IGN stiamo introducendo alcune esclusive: incontra i membri della famiglia Fremen e la Casa Atreides prima che il film arrivi sul grande schermo.