Ottobre 5, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La maggior parte degli americani si sente meno sicura alla guida di auto a guida autonoma

Un recente sondaggio di Policygenius ha rivelato che il 76% degli americani si sentirebbe meno sicuro alla guida di veicoli a guida autonoma. Un risultato sorprendente se si considera la notevole ascesa della tecnologia nel settore dei trasporti.

Ma non è tutto, il 73% degli intervistati ha affermato che non si sentirebbe a proprio agio se altri conducenti guidassero auto con caratteristiche simili.

In generale, negli Stati Uniti cresce lo scetticismo riguardo all’uso e al potenziale di tale tecnologia legata al trasporto su strada.

Il 33% delle persone che hanno partecipato allo studio ha affermato che anche i veicoli a guida autonoma richiedono un’attenzione costante da parte del conducente.

Nel frattempo, l’80% ha dichiarato che non pagherebbe di più per un’auto con queste caratteristiche. Questi dati particolari hanno allarmato più di coloro che promuovono l’uso di questi composti nel paese.

Gli esperti dicono

“Comprensibilmente, molte persone sono scettiche sull’esistenza di un veicolo a guida autonoma”, ha detto sull’argomento Rachel Brennan, esperta di assicurazioni di proprietà e danni. “Inoltre non si fidano di distogliere gli occhi dalla strada e lasciare che l’auto faccia il lavoro”, ha detto, che è anche autorizzato alla Polygenius.

L’esperto ha aggiunto carburante è in fiamme, osservando che le compagnie automobilistiche e assicurative dovranno affrontare molte sfide da risolvere a questo proposito. L’elemento chiave è che dovrebbero aiutare le persone a sentirsi più sicure quando guidano un’auto del genere.

Allo stesso modo, nel campo delle assicurazioni, è fondamentale chiarire chi ha la colpa in un incidente con un veicolo a guida autonoma.

Tornando all’indagine, il 76% degli intervistati si rende conto che sul mercato non esiste un vero veicolo autonomo.

READ  La cancelliera britannica Liz Truss ha accusato la Russia di creare pretesti per invadere l'Ucraina orientale

Infine, il 38% ritiene che la sicurezza extra che viene fornita con il veicolo autonomo dovrebbe creare uno sconto assicurativo corrispondente.