Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La missione spaziale speciale Ax-1 ritorna sulla Terra dalla Stazione Spaziale Internazionale

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 aprile 2022-17:58

Miami (USA), 25 aprile (EFE). I quattro astronauti della missione Ax-1, la prima missione interamente privata a raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale (ISS), sono tornati con successo sulla Terra lunedì a bordo della SpaceX Dragon Endeavour.

Come previsto, la capsula Dragon cadde in modo controllato nelle acque atlantiche vicino a Jacksonville, sulla costa nord-orientale della Florida (USA), alle 17:12 GMT e diverse navi SpaceX vennero a prenderla e ad aiutare l’equipaggio a partire. .

Le immagini provenienti da Axiom Space hanno mostrato il momento in cui la capsula è entrata nell’atmosfera terrestre, la dispersione di liquidi e l’immediato avvicinamento dei lanci e la nave di salvataggio della capsula che è stata issata a bordo della nave.

“Bentornato sulla Terra. Speriamo che il viaggio vi sia piaciuto”: queste sono state alcune delle parole rivolte all’equipaggio nella sala di controllo del Kennedy Space Center della NASA a Cape Canaveral, in Florida.

Prima di lasciare la Stazione Spaziale Internazionale domenica, il comandante della missione, l’ispanico-americano Miguel Lopez-Alegria, che in precedenza faceva parte della NASA e aveva effettuato diversi voli spaziali con l’agenzia statunitense, ha detto alla radio allo Houston Control Center che si trattava di un’avventura. “Più lungo e più meraviglioso di quanto avrebbero potuto immaginare.”

E con lui, l’uomo d’affari Larry Connor dagli Stati Uniti. Marc Bathy (Canada) ed Eitan Steph (Israele), che, secondo i media americani, hanno pagato ciascuno 55 milioni di dollari (51,3 milioni di euro al cambio attuale) ad AxiomSpace, operatore e organizzatore del volo.

Axiom Space prevede di inviare altre missioni simili alla Stazione Spaziale Internazionale e costruire la prima stazione privata nell’orbita terrestre bassa entro la fine di questo decennio, con l’obiettivo di diventare un “centro accademico e commerciale globale”, secondo il suo sito web.

READ  Il modo in cui usi Instagram cambierà: te lo diciamo noi

Prima di partire per la Stazione Spaziale Internazionale l’8 aprile, i membri della missione Ax-1 hanno affermato di non essere turisti e infatti hanno condotto esperimenti scientifici e programmi di educazione e sensibilizzazione pubblica presso il laboratorio spaziale.

Il volo di ritorno sulla Terra ha dovuto essere posticipato in diverse occasioni – l’ultima sabato 23 aprile per 24 ore – a causa delle avverse condizioni meteorologiche prevalenti nell’area di atterraggio.

La partenza della navicella spaziale Dragon Endeavour dalla Stazione Spaziale Internazionale consente un volo con più ritardi di un’altra missione con equipaggio, Crew-4, verso il laboratorio spaziale.

In linea di principio, il lancio del missile con la nave Dragon Freedom da Cape Canaveral è previsto per mercoledì 27 aprile. EFE

ar-emi / abm / acm

(foto) (video)

© EFE 2022. La ridistribuzione e la ritrasmissione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi Efe, senza il preventivo ed espresso consenso di Agencia EFE SA, è espressamente vietata.