Settembre 20, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Yamaha ha rotto il contratto di Maverick Vinales e non guiderà la M1 per il resto della MotoGP 2021

La storia di Yamaha Maverick Vinales è finita. Il marchio di Iwata ha appena annunciato la rescissione del contratto del pilota spagnolo per il prosieguo della stagione, lasciandolo “libero di intraprendere il suo percorso futuro”. Non vedremo mai più Vinales correre con una Yamaha.

Vinales lascia improvvisamente la Yamaha Dopo che ho provato rompi la tua stessa bici Il Gran Premio della Stiria ha attraversato le eruzioni. Ora resta da vedere se la stagione finirà ad Aprilia, il marchio che lo ha ingaggiato per il 2022 e che potrebbe passare a Lorenzo Savadori senza troppi problemi.

Vinales potrebbe finire la stagione 2021 ad aprile

La Yamaha sottolinea che la decisione non è solo per il Gran Premio di Gran Bretagna, ma per il resto della stagione. È stato un processo concordato di comune accordo, quindi Vinales non era interessato a correre di nuovo con la Yamaha., il che avrebbe potuto essere un calvario data la situazione.

“In Stiria la gara non è andata bene e quindi, dopo un’attenta valutazione da entrambe le parti, è stata presa una decisione comune che sarebbe stato preferibile interrompere la partnership. La separazione anticipata libererà il pilota in modo che possa seguire la direzione da lui scelta in futuro E che il team si concentri sul resto dell’anno con un pilota sostitutivo”, afferma Lynne Jarvis, team leader.

Moto Yamaha Vinales 2021

Quello che deve ancora essere comunicato è chi sostituirà Vinales, ma tutto fa pensare a questo Cal Crutchlow sarà selezionato fino alla fine della stagioneE nel 2022 Franco Morbidelli occuperà questa piazza. Queste mosse possono anche rendere Jake Dixon e Darren Bender Sono per la prima volta come piloti MotoGP a Silverstone e MotorLand.

READ  Gleyber Torres si sente "bene" a giocare di nuovo in seconda base

“Dopo un’attenta valutazione, entrambe le parti hanno convenuto che sarebbe preferibile porre fine alla partnership con effetto immediato. Avrò sempre un grande rispetto per la Yamaha e gli auguro ogni beneVinales dice nel comunicato ufficiale, poche brevi parole per dire addio a quattro anni e mezzo di esperienza.

Savadore Francia Motogue 2021

dissidente Vinales ha vinto otto gare MotoGP per YamahaImpegnandosi sempre per almeno una vittoria a stagione. I suoi migliori risultati complessivi sono stati al terzo posto, nel 2017 e nel 2019, ma non si è mai avvicinato alla lotta per la Coppa del Mondo. Il suo dominio su Yamaha è continuato fino a quando le gomme non sono cambiate nel 2017.

Ora devi vedere Se Vinales chiude la stagione agonistica ad Aprilia, che ha senso per lui adeguarsi al 2022. Lorenzo Savadore, appena operato dopo il colpo in Stiria, è ancora praticamente un pilota provvisorio che parte dall’assenza dei piloti in Aprilia. Vinales può prendere il suo posto.

In Motorpasion Moto | Abbiamo testato la BMW C 400 X: lo stesso scooter urbano per la patente A2, ora con stadi migliori e dotazioni aggiuntive | 46 foto della carriera sportiva di Valentino Rossi: addio al mito che ha inventato la MotoGP