Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’amministratore delegato della società si scusa per il tono dell’ultimo aggiornamento

altrettanto Lo dicevamo nella notizia precedente, sviluppare il disprezzo non è così semplice come potrebbe sembrare a prima vista. Dal suo annuncio finora, le demo che abbiamo visto per il gioco sono state un ottimo conto, ma con tutto questo, non è stato sufficiente per il lancio del gioco entro la fine dell’anno.

Le polemiche che circondano Scorn al momento non hanno nulla a che fare con la qualità del gioco, (ci suona bene) semplicemente con il recente aggiornamento che il team ha fatto sull’attuale stato di sviluppo. È stata l’osservazione che hanno fatto sullo stato di sviluppo del gioco che ha fatto esplodere finanziariamente i fan e gli sponsor che hanno collaborato con il tono e alcune delle frasi che abbiamo potuto trovare in esso, e questa dichiarazione ha fatto CEO della società (che ha dato il via libera al suo rilascio) ha rilasciato un nuovo aggiornamento spiegando di aver commesso un errore nei modelli, quindi si scusano e presto forniranno maggiori dettagli su tutto il clamore causato.

Ljubomir Peklar, CEO di Ebb Software on Scorn

Ciao a tutti,

Mi chiamo Ljubomir Peklar e sono il CEO di Ebb Software e anche il direttore creativo del gioco. Mi assumo la piena responsabilità dell’ultimo aggiornamento che ho ricevuto ieri da KS. Ho letto la bozza di aggiornamento in modo rapido e casuale e in tutta la mia saggezza sono d’accordo con essa. Rileggendo, diventa chiaro che il tono ostile con cui è stato scritto non dovrebbe essere il modo in cui dovremmo esprimere idee o progetti alle persone che ci aiutano. Potremmo sentirci stanchi, confusi e frustrati per la nostra incompetenza, ma non c’è motivo di attaccarti. Quindi mi scuso personalmente. Farò tutto ciò che è in mio potere per evitare che questo tipo di rabbia si ripeta.

Lunedì faremo un aggiornamento appropriato per quanto riguarda tutte le preoccupazioni sollevate.