Gennaio 28, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Las Águilas ha celebrato il Ringraziamento nella Repubblica Dominicana

Santiago. – Facendoli sentire a casa, gli Águilas Cibaeñas hanno celebrato il Ringraziamento con i loro giocatori stranieri con una cena tradizionale che riunisce la famiglia l’ultimo giovedì di novembre in un’attività ospitata da Victor García Suede, presidente della squadra.

García Sued ha coinvolto giocatori americani, cubani e panamensi, accompagnati da familiari, che si sono esibiti per la squadra dell’Aquila con lo scopo di unirsi a una celebrazione nazionale equivalente alle celebrazioni natalizie e alla tradizione della cena della vigilia di Natale.

In uno spazio privato, caloroso e fraterno riservato in un ristorante in una zona monumentale emblematica di Santiago, il presidente di Las guilas ha rivolto loro un messaggio in inglese congratulandosi con loro per i loro sforzi e la dedizione alla causa della squadra che è rimasta al primo della classifica di campionato.

Gli americani Cady Guetta, Joe Hudson, Nick Hernandez, Chad Sobotka, l’allenatore Spencer Ryan, i cubani Yunski Maia e Roenis Elías e il panamense Randall Delgado hanno apprezzato il menu tradizionale durante una cena del Ringraziamento che hanno condiviso con Filiberto Fernandez, un rappresentante del dipartimento delle operazioni di baseball.

Nelle frasi motivazionali per l’attività, García Sued ha osservato che per Águilas Cibaeñas è importante che i suoi giocatori stranieri si sentano a casa e rimangano come una squadra unita per raggiungere l’obiettivo del primo posto nella serie regolare e continuare a conquistare. della corona prevista 23.

READ  Playoff NBA 2022 - I Miami Heat hanno imparato l'arte di vincere un talento non raffreddato: "È una filosofia organizzativa"