Ottobre 2, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia ha nominato Alessandro Modiano inviato speciale per i cambiamenti climatici

ROMA, 15 gen. (EFE) – Il governo italiano ha nominato oggi Alessandro Modiano, ambasciatore del clima che risponderà alle responsabilità contratte dall’Italia e alla cooperazione del presidente britannico quando assumerà la presidenza del G20. COP26. La nomina di Modiano è stata annunciata dai ministri degli Esteri Luigi de Mayo e del Cambiamento ambientale, Roberto Cingolani, che ha promesso che la sua decisione di accettare un inviato speciale per il clima avrebbe “risposto alla leadership internazionale con il Presidente dell’Italia”. Cooperazione con la Presidenza britannica su G20 e COP26. “Questa nomina rafforza ulteriormente la leadership dell’Italia nella lotta ai cambiamenti climatici e rappresenta un importante strumento per il nostro Paese nell’affrontare l’emergenza del riscaldamento globale”, e dal 2018 è Direttore Generale per Global Issues (“Sherpa” in termini diplomatici) e un esperto in trattative estere. EFE ccg / fpa

READ  Il Cile soffre di influenza scimmia in Europa: è isolato in un ospedale in Italia | Nazionale