Maggio 23, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia salva 51 migranti bloccati a Lampedusa

Questo contenuto è stato rilasciato il 24 aprile 2022 – 12:55

(Aggiornamento di EX7065 con ripristino)

Roma, ap. 24 (EFE) .- 51 migranti che stavano viaggiando nelle prime ore di questa domenica sono stati bloccati da Lampedusa nel sud Italia e soccorsi dalle autorità italiane, secondo un telefono di allarme. Navi immigrate nel Mediterraneo.

Il servizio ha spiegato sui social che queste persone sono state soccorse dalle autorità italiane e sbarcate a Lampedusa, dove hanno ricevuto cure mediche e alcune sono state portate in ospedale.

“Siamo sollevati dal fatto che la loro sofferenza in mare sia finita e speriamo che si riprendano presto”, ha aggiunto l’allarme.

All’inizio di questa domenica, il servizio di assistenza all’immigrazione ha riferito che queste persone stavano barcollando su una barca e che vi era entrata dell’acqua e che alcune delle loro gambe erano congelate.

Parallelamente, la nave, operata da Medici Senza Frontiere (MSF), un’organizzazione umanitaria chiamata Geo Parents, è ancora nel Mediterraneo con 101 migranti, tra cui almeno quattro bambini piccoli e una donna incinta, in attesa del porto. Possono morire.

La ONG ha detto sabato che le persone erano state salvate da una barca nel nord-ovest della Libia.

Finora quest’anno e al 22 aprile, 8.669 migranti sono arrivati ​​sulla costa italiana attraverso il Mediterraneo, rispetto agli 8.604 dello stesso periodo dell’anno scorso, secondo il Ministero dell’Interno italiano. EFE

lsc / pddp

© EFE 2022. La ridistribuzione e la ritrasmissione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi di Efe è espressamente vietata senza il previo ed esplicito consenso di Agencia EFE SA.

READ  Spie e vaccini | I rapporti di Mauricio Macri con Israele su armi e sicurezza informatica