Gennaio 31, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Maduro invoca Hugo Chávez nell’anniversario del suo ultimo discorso

Il Presidente ha notato sul suo account Twitter che l’8 dicembre “è una data indelebile nelle nostre vite” e noi lo celebriamo con un popolo vittorioso e fedele ai principi bolivariani nella costruzione della patria socialista.

Ha sottolineato che questo è “il percorso tracciato dal nostro leader Hugo Chavez. Unità, lotta, battaglia e vittoria! “Rivoluzione Bolivariana al popolo un’ultima volta prima di partire per L’Avana, Cuba., per le cure mediche.

Ha ricordato che la mattina presto del 7 dicembre Chávez è rimasto risoluto, forte e motivato, e che nonostante il suo dolore (dovuto alla malattia), il suo spirito era incrollabile, conosceva la situazione in cui si trovava in quel momento, un indiano.

In nessun momento, ha detto, il comandante ha mostrato “una traccia di amarezza o tristezza, al contrario, penso che ci stesse incoraggiando e cercando di sollevare il morale”.

Cabello ha annunciato che la Grande Marcia si svolgerà giovedì nel giorno della fedeltà e dell’amore al leader Hugo Chavez, che partirà dalla Plaza de Venezuela a Caracas, e arriverà al Quartel de la Montana, dove riposeranno le sue spoglie .

“Vi vedo lì, in marcia per ricordare quel giorno di amore e fedeltà al nostro Comandante Chávez l’8 dicembre, per ora e per sempre, uniti, come fratelli in questa battaglia. Una parola d’onore!”

In quella data del 2012, riconosciuto leader eterno del Venezuela, parlò per 35 minuti su una rete nazionale e chiese al popolo di eleggere presidente Nicolás Maduro di fronte a qualsiasi possibilità che gli impedisse di continuare a guidare la Rivoluzione Bolivariana . .

“Te lo chiedo dal mio cuore”, Chávez, cantando la Patria Querida, ha detto il suo ultimo addio al popolo.

READ  USA: Biden vuole uscire dalla sua serie negativa

mem/jcd