Maggio 18, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Maserati presenta la sua Fulgur GT elettrica

Il Maserati Fulgur GT diventerà Punta di diamante sulla strada della piena elettrificazione del marchio Benessere Collezione Stilant. La nuova GranTurismo avrà tre motori elettrici e produrrà 1.200 cavalli.

Le prestazioni della nuova Maserati sono impressionanti: accelera da 0 a 100 km/h in tre secondi e raggiunge una velocità massima di 300 km/h. La nuova Maserati Fulgur GT Cattura la silhouette di una Gran Turismo a benzina con carrozzeria coupé e quattro posti. Avrà batterie di nuova concezione che beneficeranno della tecnologia che prepara il marchio ad approdare nel 2023 in Formula E, utilizzata anche in Formula 1.

Tra il 2024 e il 2025, l’intera gamma di prodotti Maserati avrà versioni 100% elettriche quando il modello verrà rinnovato, a partire da Supercar MC20l’avveniristica berlina sportiva Quattroporte e Ascensore per SUV. L’offerta di Maserati Folgore dovrebbe coprire tutti i segmenti del mercato delle auto di lusso, secondo l’amministratore delegato di Maserati Davide Grasso.

Prossimi modelli elettrificati

Le nuove Maserati GranTurismo e GranCabrio saranno il primo marchio ad adottare soluzioni 100% elettriche e saranno lanciate il prossimo anno. Sarà progettato a Modena, dove ha sede Maserati, e prodotto a Torino. Il nuovo piccolo SUV Grecale, che sarà svelato nei prossimi giorni, avrà anche soluzioni elettriche il prossimo anno.

I moduli batteria per tutte le auto elettriche Maserati, invece, saranno prodotti nello stabilimento di assemblaggio Mirafiori Battery Hub di Torino e il suono rimarrà un elemento simbolo del marchio. I futuri motori elettrici avranno un suono specifico ed esclusivo. L’obiettivo è avere motori più leggeri ed efficienti, con prestazioni migliori e maggiore autonomia.

Maserati ha realizzato un utile operativo rettificato di 103 milioni di euro nel 2021, rispetto ai 91 milioni di euro persi nel 2020, secondo i dati del consorzio. Trident ha fatturato 2.021 milioni di euro lo scorso anno, un aumento del 47% rispetto ai 1.375 milioni di euro fatturati nel 2020, mentre le sue immatricolazioni mondiali hanno registrato una forte crescita, il 41% rispetto all’anno precedente, con un totale di 24.269 veicoli consegnati ai clienti. . Globalismo.

READ  Il deficit commerciale degli Stati Uniti si è ampliato a novembre a causa dell'aumento delle importazioni