Febbraio 9, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Muore Angelo Badalamenti, creatore della mitica melodia della serie Twin Peaks di David Lynch

Compositore italo-americano Angelo Badalamenticollaboratore abituale del regista David Lynch E un creatore di melodie Cime gemelleÈ morto domenica all’età di 85 anni per cause naturali, ha riferito il giornale Times di Los Angeles.

Laura Engel, sua agente e fidanzata, ha dichiarato ai media americani: “La famiglia del compositore Angelo Badalamenti conferma che è morto l’11 dicembre, di morte naturale, accompagnato dalla sua famiglia”.

Ha collaborato con la sua musica a film come Blue Velvet (1986) e Mullholland Drive (2001).

La carriera di Badalamenti è stata strettamente legata al lavoro di Lynch, che ha collaborato con la sua musica a film come “Blue Velvet” (1986) e “Mullholland Drive” (2001), così come alla serie TV “Twin Peaks” (1990).

Con quest’ultimo lavoro, il musicista vinse un Grammy Award nel 1991 e ricevette tre nomination agli Emmy, e la vendita dell’album fu un successo commerciale in almeno 25 paesi.

L’incontro tra il regista e Badalamenti è avvenuto quando il produttore ha consigliato il compositore come insegnante di canto a Isabella Rossellini in “Blue Velvet”.

Badalamenti ha composto la colonna sonora orchestrale per la canzone omofonica e appare nel film come pianista.

Da allora non hanno smesso di collaborare insieme, con l’album “Thought Gang” pubblicato nel 2018, ed è uno dei loro ultimi progetti in cui hanno ripreso la musica del film “Twin Peaks: Fire Walks With Me” del 1992.

Ma Badalamenti – formatosi come musicista classico – ha anche lavorato con una vasta gamma di cantanti da Nina Simone, Nancy Wilson e Shirley Bassey a David Bowie e Paul McCartney, solo per citarne alcuni.

READ  Kanye West | Instagram bandisce Kanye West per 30 giorni a causa di nuovi "messaggi antisemiti"

Cime gemelle

Altre fonti

Inoltre, il suo lavoro è andato oltre il cinema, poiché ha composto le colonne sonore per il videogioco “Fahrenheit” e diverse cerimonie olimpiche ai Giochi Olimpici di Barcellona del 1992.

Finora, Lynch, che utilizza i social media per i bollettini meteorologici e gli annunci settimanali dell’arrivo del venerdì, non ha rilasciato dichiarazioni pubbliche in merito alla morte del suo amico.