Dicembre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Più di 154.000 migranti entreranno irregolarmente in Honduras nel 2022

Più di 154.000 migranti, principalmente da Cuba, sono entrati irregolarmente in Honduras nel 2022, con un aumento del 778,1% rispetto a tutto il 2021, secondo i dati dell’Istituto Nazionale delle Migrazioni (INM) consultati dall’agenzia di stampa Eve.

Il 40,3% (62.250) dei migranti entrati in Honduras tra gennaio e novembre 16 sono di nazionalità cubana, il 33,2% (51.295) venezuelani, il 9,9% (15.232) ecuadoriani, il 5,1% (7.993) haitiani e l’1,4% (2.099) colombiani, dettagli Istituzione dell’Honduras.

Ha aggiunto che il restante 10,1% (15.582) degli immigrati proviene da paesi come Africa, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Perù, Repubblica Dominicana, Nicaragua e Uruguay, tra gli altri.

In tutto il 2021, l’Honduras ha intercettato un totale di 17.590 migranti, principalmente da Haiti e Cuba.

Il 54,4% (824.063) degli immigrati sono uomini, il 27,1% (41.904) sono donne, il 10,1% (15.634) sono ragazzi e l’8,3% (12.850) sono ragazze, secondo quanto rilevato dall’Istituto per le Migrazioni.

Sul totale degli stranieri intercettati, il 54,8% (84.6568) ha un’età compresa tra 0 e 30 anni e il 45,2% (69.795) ha più di 30 anni.

L’Immigration Institute ha anche indicato che il 73,3% (113.171) degli immigrati è entrato in Honduras attraverso i comuni di Danly e Trojes, provincia di El Paraiso, e il 23,8% (36.856) attraverso Choluteca, entrambi confinanti con il Nicaragua.

La fondazione ha affermato che ottobre è il mese in cui la maggior parte degli immigrati è entrata in Honduras irregolarmente, con 30.775 immigrati, ea gennaio, il numero minore di immigrati, 1.766 immigrati.

La scorsa settimana, la Rete umanitaria dell’Honduras ha chiesto al Parlamento dell’Honduras di approvare un decreto che proroga l’amnistia per il pagamento di una sanzione amministrativa ai migranti in movimento che entrano illegalmente nel Paese.

READ  Fauci mette in guardia contro il compiacimento per il virus che riempirà gli ospedali

La Rete Umanitaria, che comprende più di 50 organizzazioni, ha chiesto al Congresso Nazionale di tenere conto delle raccomandazioni pubblicate dalla Commissione Interamericana dei Diritti Umani riguardo “nessuna sanzione per l’ingresso o il soggiorno illegale come base per avanzare il più rapidamente possibile in questo consenso”.

L’amnistia sull’immigrazione è stata pubblicata il 3 agosto sulla Gazzetta Ufficiale, tre mesi dopo essere stata approvata dal Parlamento honduregno, e vieta agli immigrati clandestini di pagare una multa superiore a 200 dollari.