Maggio 30, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Portale di notizie del governo delle Isole Canarie

Portale di notizie del governo delle Isole Canarie

I sabati di aprile e maggio saranno al mattino, gratuiti e con una capacità massima di 10 partecipanti per workshop.

Ci sarà un gruppo dagli 8 ai 13 anni e un altro dai 9 ai 16 anni, nell’ambito del progetto La Literatura es Femenina.

Lui Lo spazio del serbatoio culturale A partire da questa settimana ospita un programma di laboratori di letteratura creativa per bambini e giovani adulti, che si svolgeranno gratuitamente tutti i sabati di aprile e maggio al mattino. Ci saranno due gruppi, uno per gli 8-13 anni e uno per i 9-16 anni. Lo storico Adrián Bravo sarà l’insegnante del primo laboratorio per il gruppo dei bambini, il primo sabato, mentre coloro che parteciperanno al gruppo dei giovani avranno la scrittrice Alba Tavío, che li accompagnerà nella creazione del proprio romanzo o racconto.

Questa nuova iniziativa spaziale gestita dal governo delle Isole Canarie, attraverso l’Istituto delle Canarie per lo sviluppo culturale (ICDC), in collaborazione con il progetto La Literatura es Femenina, che si propone di promuovere, pubblicare e valorizzare le scrittrici di oggi, gettando i semi affinché possa crescere la generazione delle future scrittrici. Il progetto pubblico è sostenuto anche da Promotur e dal Cabildo de Tenerife.

I laboratori inizieranno sabato 1 aprile, dalle 11:00 alle 13:00, e si svolgeranno tutti i sabati fino alla fine di maggio, ad eccezione di Pasqua. Ogni giorno ci sarà un argomento diverso, responsabile di diversi professionisti. La registrazione è gratuita e deve essere effettuata tramite a Modulo a cui si può accedere dal sito web di Lo spazio del serbatoio culturale o social network Centri d’arte di Tenerife. Per il gruppo giovani, che è considerato permanente, la domanda deve essere presentata via e-mail all’indirizzo exportmanagerbooks@crowplan.com.

READ  I principali produttori di schede madri stanno aggiornando il proprio BIOS per supportare il nuovo AMD Ryzen 7000X3D

Il workshop di sabato 1 aprile sarà moderato da Adrian Bravo, laureato in storia con un master in teoria del cinema. Sarà sviluppato sotto il titolo di Letteratura strumentale. Un viaggio da sogno nel surrealismo, durante il quale verranno spiegati il ​​concetto e la storia di alcune tecniche surreali e i partecipanti saranno invitati a svolgere questa attività collettivamente su un pezzo di carta. Coloro che parteciperanno creeranno storie fantastiche, opere di surrealismo in cui l’importante è accettare il risultato finale come modello per le fantasie che tutti gli esseri umani custodiscono.

Scrittrici ragazze

Un secondo gruppo di iscrizioni è riservato alle ragazze di età compresa tra i 9 ei 16 anni che desiderano scrivere un miniromanzo o un racconto, a cura della scrittrice settimanale Alba Tafeo, storica dell’arte ed educatrice d’arte. Tavío è autore di due libri di poesie: El ojo de los cuervos, pubblicato da Ediciones en Huida nel 2018, e La piel. Con la sua vasta esperienza, aiuterà i partecipanti a creare il loro primo lavoro, durante i due mesi di sviluppo del progetto.

Al termine di questo processo, una commissione selezionerà la migliore creazione, che riceverà il LLEF2023 Award. Attraverso questa iniziativa, vengono create nuove strategie per raggiungere l’uguaglianza in campo letterario, con un’enfasi sulle giovani generazioni. Il filo conduttore di questo progetto è quello di puntare sulla ‘letteratura’, sì, verso un pubblico giovanile emergente con ansie e inclinazioni verso il suddetto ramo dell’arte.

In questo modo sarà possibile contribuire all’espansione della conoscenza culturale, promuovendo al tempo stesso il valore della sostenibilità, lavorando in uno spazio come una latta, preservato con materiali di riutilizzo di altri serbatoi e resti di materiali industriali, già scartati dalla raffineria . Questo crea un legame con l’ecosistema in cui ci troviamo e quindi una vera consapevolezza ecologica.

READ  Prestazioni di Lords of the Fallen testate con 30 schede grafiche: molto impegnative