Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Qatar 2022, Italia e Uruguay aspettano già con 6 campioni

Si qualifica per Il mondo A partire dal Qatar Il martedì del 2022 è sospeso fino al prossimo anno, ma hanno già abbandonato 13 categorie, di cui Argentina, Inghilterra, Francia, Brasile, Spagna e Germania sono campioni del mondo, e aspetteranno di saperne di più. Italia E l’Uruguay, i due vincitori del trofeo, partecipa alla Coppa del Mondo, che si svolge dal 21 novembre al 18 dicembre.

La squadra, guidata da Lionel Scaloni, ha battuto il record di qualificazione da quando ha giocato a tutto tondo contro tutti, avendo finora ottenuto i biglietti con quattro partite da giocare sulla strada per Corea-Giappone 2022 come allenatore Marcelo Pilsa. . Durante questo periodo, Lionel Messi e il team hanno creato un biglietto per il mondo arabo, risolvendo il conflitto sospeso con il Brasile da un osservatore per altri quattro giorni.

Inoltre, l’Argentina è attualmente imbattuta da 27 partite – il record dell’Italia con 37 partite – e un record di otto vittorie e quattro pareggi (solo sei gol subiti) nel turno di qualificazione. Il Marocco (23), l’Inghilterra (20) e la Francia (18) hanno le gare più lunghe senza cadere.

Secondo l’Argentine Football Association (AFA) nelle ultime settimane, nonostante la sconfitta contro l’Argentina sia considerata una sconfitta, il Brasile è senza dubbio la migliore nazionale del torneo. I brasiliani hanno raggiunto una solida impalcatura – subendo quattro gol in 13 partite – e con Casimiro e Vinicius Jr. e Neymar da centrocampo che minacciavano qualsiasi avversario di turno.

Il Brasile, infatti, sarà uno dei candidati al titolo nel 2022 in Qatar, con l’obiettivo di chiudere il campionato cinque volte e rompere la serie di quasi 20 anni senza essere un campione del mondo.

READ  Frana a Miami: confermano il ritrovamento di un altro corpo, e il bilancio delle vittime sale al 95

Nella corsa per il Conmepol, l’Ecuador di Gustavo Albero (23 punti) è uscito con una preziosa vittoria sul Cile (16) 2-0 a Kokimpo e ha battuto per 6 volte Colombia (17) e Perù (17) in zona riclassificazione. Dovrebbe essere definito nei confronti di un concorrente di una federazione, e il campione del mondo sudamericano Uruguay (16) affronta una crisi di comando a causa degli scarsi risultati di Oscar Tabares.

FUTURISTI – Dentro l’arena del Qatar 2022 – Mondiali FIFA – Confermate le sedi dei Mondiali

“Non so chi può chiedermi di mettere a disposizione il mio posto dopo il mio orario di lavoro”, ha detto dopo la caduta dell’allenatore in Bolivia 3-0 a La Paz.

Dal canto suo, l’Europa ha dominato ogni competizione dall’edizione del 2006, da allora i round olimpici sono stati divisi tra Italia (2006), Spagna (2010), Germania (2014) e Francia (2018), praticamente senza precedenti in Uruguay dal 1930.

Questa classifica è stata più facile per Germania, Belgio, Danimarca, Francia, Regno Unito e Paesi Bassi, mentre la Croazia ha vissuto in controtendenza – l’attuale secondo posto nel mondo – Spagna, Serbia e Svizzera. Tutti diranno presente.

In cambio, Portogallo, Svezia, Italia, Scozia, Russia, Polonia, Austria, Repubblica Ceca, Galles, Macedonia settentrionale, Ucraina e Turchia avanzeranno ai playoff, assegnando solo tre posti. Le partite si giocheranno tra il 24 e il 29 marzo 2022 e, per creare concorrenza, la UEFA deve raccogliere i sei migliori secondi nel Bot 1 e giocare le semifinali in casa, con i restanti sei che occuperanno il Bot 2.

L’Italia, gli ultimi campioni dell’Euro Cup, e il Portogallo di Cristiano Ronaldo sono i contendenti per il titolo, ma dipende dal loro equilibrio e dai cross complessi che possono toccarli. L’Italia si è già ritirata dalla Russia 2018 in questo evento contro la Svezia.

READ  Jasmine Guatemaan torna a suonare in Italia

Dopo aver condiviso la zona con il Camerun primo in classifica, la qualificazione africana ha già lasciato fuori grandi giocatori come la Costa d’Avorio, che riceverà una delle cinque chiavi della Coppa del Mondo. Altri sono Mali, Egitto, Ghana, Senegal, Marocco, Repubblica del Congo – Hector Koper-, Algeria, Nigeria e Tunisia.

In Concacaf tutto sembra puntare in Canada (16 punti), Stati Uniti (15), Messico – Gerardo Martino DT- (14) e Panama (14), e nei playoff Costa Rica (9) e Giamaica (7). )

Dal canto suo, l’Asia ha sei date giocate su 10 e offre due posti nelle prime due di ogni girone (Iran e Corea del Sud hanno quasi tutto pronto in A e Arabia Saudita in B. Pallamano e play-off tra Giappone e Australia Terzo partita (oggi sarà Emirati Arabi Uniti-Australia).

Infine, la Nuova Zelanda deve ancora giocare nella sua ristrutturazione confederata dall’Oceania, poiché l’epidemia ha impedito che il turno di qualificazione si svolgesse solo a marzo.

13 squadre si qualificano per i Mondiali del Qatar 2022:

Qatar (ospite)

Argentina

Germania

Brasile

Belgio

Croazia

Danimarca

Spagna

Francia

Inghilterra

Serbia

Svizzera

Olanda