sabato, Luglio 13, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Questa è la potente funzione di automazione degli smartphone Samsung

I dispositivi elettronici stanno diventando sempre più intelligenti. I computer sono nati così, ma lo stesso non è accaduto con i telefoni o gli orologi, che hanno vissuto epoche in cui la loro utilità era una sola. In questi giorni abbiamo visto come quasi tutti gli elettrodomestici di casa siano diventati smart, dalla televisione all’aspirapolvere, passando per lampadine e serrature.

Ma Il centro di controllo in tutto questo, salvo onorevoli eccezioni, è il cellulare.. È il telecomando attraverso il quale l’utente solitamente attiva e disattiva la maggior parte dei suoi dispositivi, e talvolta può essere assistito da assistenti vocali, soprattutto di Amazon e Google, per gentile concessione di Apple, che ha nel suo dispositivo HomePods l’unica alternativa per questi due colossi . .

Samsung ha provato anche a creare uno smart speaker, un prodotto che ha finito per diventare un meme, una voce eterna in un’epoca in cui anche i giocatori più affermati non sapevano come sfruttare questi dispositivi. Ma forse è proprio per questo motivo, e poiché Bixby non ha ancora smesso di fungere da assistente alla pari di Google o Alexa, Samsung ha dato ai suoi telefoni cellulari una funzionalità che di solito non si trova in altri marchi.

Modalità Samsung

Nel Impostazioni Nella One UI, l’interfaccia del brand coreano, è presente una sezione chiamata Situazioni e routine, che ti permette di configurare diverse modalità di accensione del cellulare a seconda di cosa stai facendo. Esiste quindi quello che viene chiamato sogno, che è molto eloquente, ma non è l’unico. Questo è il menu che appare per impostazione predefinita:

  • sogno
  • Cinema
  • Comando
  • Pratica
  • rilassamento
  • lavoro
READ  Scoprono come le stelle possono cambiare il clima della Terra

Queste modalità funzionano in modo diverso. Ad esempio, la modalità di sospensione richiede l’installazione dell’app Samsung Watch per studiare i nostri schemi di sonno e svegliarsi. La modalità lavoro è in grado di sapere quando arriviamo al lavoro e anche di attivarla senza che noi dobbiamo fare nulla.

Inoltre, il sistema Consente di creare nuove modalità personalizzate, con molte opzioni di configurazione. Puoi scegliere di avviare un brano specifico, modificare il volume del dispositivo, ecc. Inoltre, è possibile programmare un’azione da eseguire sul telefono cellulare, ad esempio la regolazione di quasi tutte le impostazioni, l’attivazione di un allarme, ecc.

Routine Samsung

Insieme alle situazioni, Routine, che consentono di configurare determinate azioni in base ad altri parametri, Come alcune applicazioni. Ad esempio, è possibile dire al cellulare di non attivare la rotazione dello schermo quando si apre una determinata applicazione, il che è l’ideale se si usa abitualmente un’applicazione a letto e si hanno sempre problemi con questo.

Azioni Samsung in un'unica interfaccia utente

Azioni Samsung in un’unica interfaccia utente

Altre azioni ci permettono di ricevere una notifica quando il cellulare ha finito di caricarsi, tramite un flash sullo schermo, tramite vibrazione… Le possibilità offerte da queste due funzioni sono quasi infinite. Non sono ben noti agli utenti di questi telefoni cellulari.

Potrebbe interessarti

Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles