Novembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Radio L’Avana Cuba | Cuba chiede l’uso pacifico dello spazio

Spazio

L’Avana, 13 ottobre (RHC) al 19° Workshop on Outer Space and its Peaceful Uses, organizzato dall’Istituto di Geofisica e Astronomia (IGA), del Ministero della Scienza, della Tecnologia e dell’Ambiente, co-sponsorizzato dal Planetario Rosa Elena Simeón, che si è riunito all’Avana nell’ambito delle attività realizzate nel Paese per celebrare la Settimana Mondiale dello Spazio 2022.

Oltre a discutere di argomenti relativi alla scienza spaziale di base, alla meteorologia spaziale, alla fisica spaziale, all’astronomia e ai sistemi di posizionamento globale, gli specialisti che partecipano all’evento hanno concordato di migliorare la collaborazione istituzionale e far progredire la conoscenza dello spazio esterno e di ciò che fa il pianeta. stato in questo campo.

Cuba unisce gli sforzi per migliorare ed espandere l’uso delle applicazioni della tecnologia spaziale in settori vitali per la vita nazionale, tra cui agricoltura, industria, comunicazioni, medicina, geodesia, cartografia, geofisica e negli studi di rischio, vulnerabilità e rischio.

Ne è prova l’apertura del moderno osservatorio cubano-russo presso la sede dell’Iga lo scorso gennaio, a seguito dell’attuale accordo di cooperazione tra la suddetta entità con l’Istituto di Astronomia Applicata e l’Istituto di Astronomia dell’Accademia Russa delle Scienze. .

Dotata di un telescopio robotico con una portata impressionante e la capacità di catturare immagini di alta qualità, la struttura consentirà una varietà di osservazioni di oggetti cosmici e il monitoraggio dei detriti spaziali, oltre a migliorare il nostro sistema di osservazione dello spazio esterno.

Ha anche un ricevitore satellitare GPS per monitorare e analizzare i parametri geofisici e una stazione meteorologica associata.

Istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1999, la Settimana Mondiale dello Spazio viene celebrata ogni anno a livello internazionale nel decimo mese del calendario.

READ  Cloudflare sceglie AMD EPYC "Milano" su Intel Xeon "Ice Lake"

Inizia sempre il 4 ottobre, data del lancio del primo satellite terrestre responsabile dell’allora Unione Sovietica, lo Sputnik 1, e termina il 10, anniversario della sua entrata in vigore, proprio in quella data . del 1967. Dal Trattato sullo spazio esterno, che stabiliva i principi a cui gli stati devono attenersi nella loro esplorazione e utilizzo, compresa la luna e altri corpi celesti.

Il tema per il 2022 è Spazio e Sostenibilità, uno slogan che cerca di aumentare la consapevolezza dello stretto rapporto che esiste tra il buono stato dello spazio e l’uso che ne fa l’umanità.

Secondo i rapporti delle Nazioni Unite, dei 169 obiettivi che compongono i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile, 65 beneficiano direttamente dei satelliti di osservazione della Terra e di altre tecnologie correlate. (Fonte: giornale Granma)