Ottobre 2, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ridley Scott ha lasciato “Dune” perché CDMX era troppo puzzolente”

Ridley Scott ha ammesso di aver lasciato la produzione di “Dunes” con Dino De Laurentiis perché non gli piaceva Città del Messico come luogo di lavoro (Foto: EFE/Facundo Arrizabalanga)

La prima volta che Duna È stato trasformato in un film completamente modificato Girato in Messico A causa del fatto che i costi erano i migliori, tuttavia, la decisione di girare le riprese nella terra degli Aztechi non è stata del tutto popolare. Ridley Scott, che è stato nominato regista del film, che lasciato il progetto Perché la città sembrava così puzza E gli studi erano un luogo difficile in cui lavorare.

Il regista Ridley Scott in un’intervista con giochi radar Parla del suo ultimo progetto di successo, Gucci House, e a proposito di Duna, il film che avrebbe diretto, ma ha deciso di partire perché Città del Messico era una destinazione che non gli piaceva.

Secondo Scott, aveva lavorato a stretto contatto con lo sceneggiatore, Rudi Wurlitzer, per quello che sarebbe stato il suo adattamento del libro. Duna. Tuttavia, un giorno ricevette una chiamata da Dino De Laurentiis, il regista che ha causato la sua uscita dal progetto.

Scott è stato il primo regista scelto da De Laurentiis per l'adattamento "Duna" (Foto: Reuters)
Scott è stato il primo regista scelto da De Laurentiis per l’adattamento di “Dion” (Immagine: Reuters)

“Abbiamo fatto un’ottima copia di Duna Perché in quei giorni lavoravo a stretto contatto con lo scrittore. Dipende sempre da ricerca Dal film quello che ho scritto. Poi Dino (De Laurentiis) mi ha chiamato e ho detto: “Abbiamo fatto una sceneggiatura ed è molto buona”. Dino ha risposto:È costoso, dovremo farlo in Messico“.Gliel’ho detto?!” Mi ha detto: “Messico”.

READ  Il principe William ora è anche un 'Podcaster'

Così mi ha mandato a Città del Messico. E con tutto il rispetto per Città del Messico, a quei tempi l’odore era piuttosto sgradevole. non mi è piaciuto. Sono andato allo studio in Messico, dove i pavimenti erano sporchi. Dissi “No, Dino, non voglio complicare tutto”. Quindi Ritirato dal progetto e ho iniziato con LeggendaRicorda il regista.

Il montaggio del libro di Frank Herbert è stata una delle sfide più difficili nel mondo del cinema a causa della storia e delle ambientazioni in cui si svolge. C’è polemica in cui alcuni sostengono che sia sempre stata un’impresa adattabile al cinema, dove è ambientato Scott, e ci sono altri che difendono il risultato. Denis Villeneuve e fallire David Lynch Era a causa della tecnologia.

Denis Villeneuve è stato elogiato per il suo riuscito adattamento del libro, che sarà diviso in più parti e diversi nastri (Foto: Warner Bros.)
Denis Villeneuve è stato elogiato per il suo riuscito adattamento del libro, che sarà diviso in più parti e diversi nastri (Foto: Warner Bros.)

Dal 1970 ci sono stati tentativi Da vari produttori, registi e scrittori per mostrare il libro sul grande schermo, incluso il Cile Alejandro Jodorowsky e David Lynch, ma i risultati non sono stati dei migliori.

Nel 1980, Dino De Laurentiis dovette assumere un nuovo regista e sceneggiatore quando Ridley Scott lasciò la produzione. Lynch era il prescelto, ma Il suo progetto era così ambizioso che il film Durerà 8 oree Quindi doveva essere ridotto in due parti, rendendolo un prodotto la cui trama è appena compresa.

Le scene interne sono state registrate in Studi Churubusco, le parti esterne sono realizzate in Dunas de Samalayuca, a Chihuahua. Durante le riprese sono stati segnalati innumerevoli incidenti dovuti alle location, ma sono stati completati.

Proprio come Lynch ha realizzato un film di 8 ore, Jodorowsky ha pianificato di realizzarne 12 (Immagine: Twitter/@detlnovelas1)
Proprio come Lynch ha realizzato un film di 8 ore, Jodorowsky ha pianificato di realizzarne 12 (Immagine: Twitter/@detlnovelas1)

È uscito nel 1984 e, nonostante la buona accoglienza dei libri della serie, il film è stato un disastro al botteghino. Lo ha detto anche lo stesso Lynch È stato un completo fallimento per lui.

READ  "Cobra Kai": la stagione 4 della serie è ora disponibile su Netflix Ralph Macchio William Zabka Karate Kid Celebs NNDC | TVMAS

Villeneuve ha avuto l’idea di non seguire gli errori commessi in precedenza nei tentativi del 1980 e ha deciso di dividere il primo libro in diversi film. Finora Confermate due registrazioni, poiché il primo non arriva fino a metà dell’opera, ma non è detto che in realtà saranno tre In modo che la storia possa essere completamente adattata.

Continuare a leggere: