Febbraio 5, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sebastian Yatra parla di “Dharma” e del suo amore per la musica

“Adoro l’album”, queste sono state le prime parole che Sebastian Yatra ha detto a Publimetro in merito all’uscita di “dharmaQuesto album è stato rilasciato il 28 gennaio ed è il terzo album in studio pubblicato dal cantante colombiano. Yatra ha commentato che questo album è “molto sincero” poiché tutte le emozioni riflesse nelle sue canzoni si rinnovano ascoltando le melodie. Nelle parole di Sebastián Yatra, Dharma significa: “Accettare la realtà” è un album scritto che accetta tutti i sentimenti che gli esseri umani provano.

Inoltre, questo album è molto speciale per il cantante 27enne perché si basa sulla realizzazione di tutti i “sentimenti” siano essi tristezza, tristezza, felicità o illusione. Sebastian ha passato due anni a cercare il nome del suo nuovo album e niente che gli piacesse davvero. Ha letto casualmente il libro “The Wise: From Animals to the Gods” di Yuval Noah Harari, e in una sezione Harari parla di diverse religioni. Ciò che ha catturato l’attenzione di Sebastian è che nel libro Yuval spiega che nel buddismo c’è il karma ma anche il dharma.

Riguardo alla profondità di questi concetti, Yatra ha spiegato che il karma non è necessariamente una cosa negativa, ma che si verifica quando una persona non agisce nel migliore dei modi. Come controparte, il dharma riguarda l’essere una persona più consapevole di tutto e soprattutto più matura. Lo Yatra spiegava: “Il Dharma è tutto ciò che ti accade nella vita a causa del bene che fai e tutto ciò che ti viene restituito”. L’artista ha aggiunto che “Dharma” ha un ottimo rapporto con “Yatra” e “Mantra”, che è il suo primo album e con il suo secondo album “Fantasia”. Narrato da Sebastian perché dharma significa realtà ed è l’opposto della finzione, amava così tanto questa parola che se la dipinse sul braccio.

READ  Candidato pubblicitario e contenuto del marchio per i Joya Awards

Sebastián Yatra ha la capacità di scrivere canzoni di vari generi musicali

“Ringrazio Dio per avermi dato la capacità di esprimermi in un modo interessante con ritmi diversi e concetti diversi”, il cantante ha condiviso il talento nel comporre musica di generi diversi. Va notato che il segreto delle buone composizioni di Sebastian Yatra è che la sua musica “nasce dal suo cuore”. Il suo nuovo album è pieno di canzoni, tuttavia, Yatra ha detto che le sue canzoni preferite sono “Dharma” e “Tacons Rojos”. Allo stesso modo, ha commentato che “Quererte Bonito” è una grande canzone, così come “Adiós”, “Las Dudas” e “Modo Avión”.

Un altro successo tratto dal suo nuovo album “Perfect Girl” e dal video musicale della canzone, il cantante colombiano ha dichiarato che l’argomento era molto divertente. Questo perché nel video in cui è apparso con Guayna, ha cercato di ritrarre come sarebbe la vita nel 2021 “senza una pandemia”. Yatra ha aggiunto: “È stata un’esperienza bellissima perché stava registrando un video del sogno che si sognava ed è stata spensierata”. Allo stesso modo, la cantante ha detto: “The Perfect Girl” è così felice e questa canzone “ha fatto reclamare a molte persone la gioia che avrebbero potuto perdere”.

Con la premiere di “Dharma”, Sebastian Yatra ha affermato che dal suo inizio fino ad ora “c’è più fiducia ed è un altro”. Ha anche condiviso che all’età di dodici anni ha scritto la sua prima canzone, “Convéncete”. Nell’intervista, Sebastian ha cantato parte della sua prima canzone in modo molto emozionante e ha detto che stava parlando di un ragazzo innamorato che stava cercando di convincere una ragazza a stare con lui. Ha detto della canzone “Dos Oruguitas” che ha eseguito nel film Disney “Encanto” che è stata un’esperienza unica e spera di poterla cantare di nuovo, ma ora sul palco.

Infine, da “Melancólicos Anónimos”, Sebastian ha ammesso che prima di scrivere la canzone aveva già un’idea molto chiara di “parlare con il suo psichiatra”. “Il discorso principale della canzone segue le diverse fasi del superamento della perdita dell’amore”, ha aggiunto Yetra. Questo successo è stato scritto in un solo giorno e prodotto in Messico. Sulla sua capacità di scrivere canzoni, Sebastian Yatra ha detto: “Mi commuove quando scorre e non si tratta della colonna sonora ma dell’emozione e della sua traduzione in una canzone”. Yetra ha condiviso che scrive le sue canzoni per lui e che ascolta molto la sua musica perché lo aiuta nelle situazioni della sua vita. “Se non mi piace una canzone e non divento un fan di una delle mie canzoni, mi chiedo: come posso aspettarmi che piaccia a qualcun altro?”