sabato, Giugno 22, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Stiamo lottando per difendere il Libano, conferma il leader di Hezbollah

Nasrallah, in un discorso in occasione della “Giornata della Resistenza e della Liberazione”, ha definito i 22 anni di vittoria come il traguardo più importante della storia contemporanea, per la dignità nazionale e araba.

Secondo il segretario generale di Hezbollah, l’attacco armato della resistenza libanese ha distrutto l’immagine dell’esercito nemico e del progetto espansionista israeliano, dando al popolo palestinese una speranza nella liberazione della propria terra.

Il leader della Resistenza islamica libanese ha ricordato le sofferenze dei cittadini per mano dell’occupazione dal 1982 e i bombardamenti, le intimidazioni e lo sfollamento dell’esercito israeliano che li ha costretti.

Nasrallah ha sottolineato che dopo la vittoria, Hezbollah non ha cercato il potere o l’avidità, “la sua presenza nel governo mira a proteggere la schiena del popolo”.

Ha insistito sul fatto che la resistenza non ha il monopolio delle operazioni, e ancor meno influenza, “il suo impegno è quello di liberare la terra e il bene della dignità nazionale”.

Ha chiesto di assumersi la responsabilità nell’affrontare l’attuale crisi economica e finanziaria, sottolineando la capacità del Libano di spostarsi verso un paese ricco attraverso petrolio, gas, industria e agricoltura.

E ha avvertito della possibilità di azioni che porterebbero al bombardamento della zona, perché “qualsiasi danno alla Moschea di Al-Aqsa e alla Cupola della Roccia (nell’area occupata di Gerusalemme est) avrà gravi conseguenze”.

Il leader di Hezbollah ha chiesto partenariato e cooperazione e ha ribadito la disponibilità a discutere la strategia di difesa.

Nasrallah ha ringraziato tutte le fazioni, le forze, le città, i paesi e le correnti che hanno sostenuto la resistenza per ottenere l’espulsione incondizionata dell’esercito israeliano dalla nazione, ad eccezione di Shebaa Farms e Kafr Shuba Hills.

READ  La Turchia afferma che solo gli Stati Uniti stanno ostacolando il cessate il fuoco a Gaza

macchina / yma

Ciriaco Capone
Ciriaco Capone
"Creatore. Amante dei social media hipster. Appassionato di web. Appassionato fanatico dell'alcol."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles