Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Uno sguardo al passato e al futuro con Samsung Art Store – Samsung Newsroom Perú

Uno sguardo al passato e al futuro con Samsung Art Store – Samsung Newsroom Perú

Pochi artisti sono conosciuti e amati quanto Vincent van Gogh. Da “Mandorlo in fiore” e “Girasole” ai suoi iconici autoritratti e alle straordinarie opere impressioniste, Van Gogh è conosciuto in tutto il mondo per il suo uso di colori audaci e pennellate drammatiche. Il Museo Van Gogh di Amsterdam, Paesi Bassi, sede della più grande collezione di opere d’arte di Van Gogh al mondo, è dedicato alle opere dell’artista e dei suoi contemporanei.

▲ Museo Van Gogh di Amsterdam

Samsung Newsroom ha incontrato Jordi Holdar, responsabile dello sviluppo aziendale per l’Asia presso il Van Gogh Museum, per discutere di come la tecnologia stia preservando l’eredità di Van Gogh per le generazioni future e di come la partnership con Samsung Art Store abbia migliorato l’accesso all’arte.

Democratizza l’accesso all’arte con Samsung Art Store

D: Puoi darci una panoramica del tuo ruolo al Van Gogh Museum?

In qualità di responsabile dello sviluppo aziendale per l’Asia presso il Museo Van Gogh, sono responsabile delle partnership e delle licenze in Asia. Il mio lavoro prevede principalmente il rafforzamento della presenza del Museo nel mercato asiatico, la collaborazione con marchi iconici per espandere la portata e la gestione di queste partnership per garantire che siano in linea con i valori e gli obiettivi del Museo Van Gogh.

D: Il rapporto tra Samsung Art Store e il Van Gogh Museum risale al 2018. Da allora, il museo ha cambiato il modo in cui seleziona le opere d’arte esposte nel Samsung Art Store?

Il nostro approccio alla selezione delle opere d’arte per il Samsung Art Store si è evoluto dal 2018. Ora consideriamo attentamente le preferenze e le tendenze del pubblico globale e miriamo a mostrare una gamma diversificata di opere di Van Gogh per soddisfare culture e gusti diversi. Nel corso degli anni, l’arte di Van Gogh è diventata molto popolare tra gli utenti la corniceLe sue opere famose e meno conosciute hanno attirato un vasto pubblico.

READ  La Bad Bunny Foundation crea un progetto per promuovere i talenti nell'arte, nella musica e nello sport

▲ “Autoritratto con cappello grigio” (1887)

D: Quanto è importante rendere le opere di Van Gogh disponibili al vasto pubblico attraverso una piattaforma come Samsung Art Store?

Piattaforme come Samsung Art Store stanno democratizzando l’accesso all’arte, consentendo alle persone di sperimentare la creatività di Van Gogh senza dover viaggiare. Inoltre, il loro lavoro viene esposto a un nuovo pubblico che altrimenti non avrebbe l’opportunità di interagire con loro.

Mezzo secolo dedicato a immortalare l’eccellenza artistica

D: Come festeggia il suo cinquantesimo anniversario il Museo Van Gogh?

Per celebrare il suo cinquantesimo anniversario, il museo ospita mostre speciali, eventi e programmi educativi per riflettere sui risultati passati e anticipare i futuri contributi al mondo dell’arte. Incoraggiamo tutti a partecipare alle celebrazioni partecipando alle nostre collaborazioni e mostre, ad es Pokemonche durerà fino a gennaio 2024. All’inizio di quest’anno abbiamo festeggiato Lui Festival dell’arte del girasole Per celebrare l’anniversario.

▲ “Girasoli” (1889)

D: Quali sono alcuni dei momenti più significativi o memorabili dei 50 anni di storia del Museo Van Gogh?

Per celebrare il nostro primo anniversario, il museo ha organizzato una mostra per consentire ai visitatori di esplorare la storia dell’istituto. Senza il sostegno incondizionato della famiglia Van Gogh, il museo non esisterebbe.

D: Tra le opere selezionate per il Samsung Art Store, quali opere consiglieresti agli utenti di esporre in The Frame?

Il primo sarà “A Wheat Field Under Storm Clouds”, uno splendido dipinto che mostra un cielo scuro e un campo di grano dorato. Quando visualizzato in la corniceil contrasto drammatico cattura l’intensità emotiva e il tumulto che Van Gogh sentiva originariamente.

READ  Maribel Verdo, Anita e Omar Ayuso, le principali attrazioni del trailer "Elite".

▲ “Campo di grano sotto nuvole temporalesche” (1890)

Poi vi consiglio “Barche da pesca sulla spiaggia di Les Saintes-Maries-de-la-Mer”. I vivaci colori blu del mare e del cielo combinati con le barche colorate rendono questo dipinto perfetto la cornice. La capacità dello schermo di riprodurre colori vibranti dà vita alla scena, esaltando la natura vivace e dinamica del pannello.

▲ “Barche da pesca sulla spiaggia di Les Saintes-Maries-de-la-Mer” (1888)

La mia terza scelta sarebbe “Paesaggio al crepuscolo”, un dipinto raffigurante un cielo al crepuscolo e un paesaggio rurale. uno schermo la cornice Cattura accuratamente queste sottili sfumature di colore, rendendolo il pezzo perfetto e un’aggiunta rilassante a qualsiasi stanza.

▲ “Paesaggio al crepuscolo” (1890)

Preservare il patrimonio con la tecnologia

D: In che modo la tecnologia ha influenzato il Museo Van Gogh dalla sua apertura nel 1973?

La nostra missione è ispirare un pubblico diversificato con l’arte e la vita di Vincent van Gogh e siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per farlo. Pertanto, abbiamo integrato nuove tecnologie all’interno del museo e online per preservare l’eredità di Van Gogh per le generazioni future.

D: In che modo The Frame TV eleva l’esperienza visiva dell’arte?

L’obiettivo del museo è sempre stato quello di mostrare la nostra vasta collezione di opere di Van Gogh. Questa collezione di oggetti d’antiquariato è presentata in la cornice Offre agli utenti l’opportunità di godersi i dipinti di fama mondiale di Vincent Van Gogh da casa. Naturalmente speriamo che anche le persone siano ispirate a venire a godersi l’arte di persona al Museo Van Gogh di Amsterdam.

READ  “Siamo grati per il vostro sostegno, voi ispirate il mondo”: il presidente Volodymyr Zelensky appare in una videochiamata e ringrazia commosso Mila Kunis e Ashton Kutcher | internazionale | Notizia

D: A dicembre, Samsung Art Store offrirà una selezione delle opere di Van Gogh chiamata “Van Gogh in Winter”. Cosa possono aspettarsi di vedere gli spettatori in questa raccolta?

Siamo lieti di offrire una selezione accuratamente selezionata di opere d’arte al Samsung Art Store. Ogni capolavoro, dalla vibrante “Camera da letto ad Arles” al tranquillo “Campo innevato con erpice (dopo il miglio)”, incarna l’uso rivoluzionario del colore e del paesaggio emotivo di Van Gogh.

La collezione “Van Gogh in Winter” offre una finestra unica sul mondo di Van Gogh, mostrando il suo sviluppo come artista e la sua influenza duratura sulla storia dell’arte. Invitiamo gli spettatori a immergersi in queste opere classiche e a sperimentare l’arte di Van Gogh in un nuovo vibrante formato digitale.

▲ “La camera da letto ad Arles” (1888)

▲ “Un campo innevato con un erpice (dopo il miglio)” (1890)

D: Ci sono prossimi eventi al museo?

I visitatori potranno partecipare alle attività speciali del “Museo Pokémon x Van Gogh” presso il museo fino al 7 gennaio 2024. “Matthew Wong l Vincent van Gogh: la pittura come ultima risorsa”, una mostra temporanea che invita i visitatori a scoprire l’arte colorata ed espressiva di Matthew. Wong e il suo rapporto artistico con Vincent van Gogh.

Visita il Samsung Art Store su la cornice Per vedere di più della collezione Van Gogh.