Settembre 30, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

175 anni di Zeiss – la creazione di una multinazionale | Zona Doku | Dott..

L’inizio del lavoro congiunto con il fisico e matematico Ernst Abbe, dopo 20 anni, è stato il primo passo verso la svolta. Un’altra pietra miliare per l’azienda è stata la conquista del chimico del vetro Otto Schott nella produzione di vetro con proprietà ottiche innovative. Nel 1879 inviò ad Abbe un campione del materiale migliorato, instaurando così una proficua e intensa collaborazione. Con un forte impegno per la società e il sostegno della scienza, Carl Zeiss ha posto le basi dei valori. I microscopi Zeiss sono stati utilizzati da oltre 30 vincitori di premi Nobel. Ad oggi, questi microscopi offrono una risoluzione dell’immagine senza precedenti. Le loro lenti mostrano strutture delle dimensioni di un millesimo di capello. I microscopi ottici, con i quali le cellule viventi possono essere esaminate con particolare cura ea una velocità 20 volte superiore, sono oggi di serie. Zeiss ha partecipato allo sbarco lunare il 20 luglio 1969, che ha ridefinito i limiti del possibile. Questo evento storico è stato catturato in immagini con gli obiettivi fotografici Zeiss appositamente sviluppati per lo spazio. Gli obiettivi di imaging utilizzati in questo sono stati il ​​nucleo degli obiettivi che sono stati successivamente sviluppati per la fotolitografia. Insieme al Fraunhofer Institute e Trumpf, Zeiss ha ricevuto il German Future Prize per lo sviluppo della litografia EUV. I metodi attuali vanno sempre più lontano nella gamma delle onde corte. Usando l’equazione di Abbe, hanno applicato l’idea che la precisione di uno strumento ottico aumenta maggiormente con la luce di lunghezza d’onda più corta. Così oggi, un’intensa luce ultravioletta penetra nei percorsi del circuito sul wafer di silicio, dando luogo ai famosi microchip.

READ  Snapdragon 690, MIUI 13, pannello 120Hz e altro ancora