Maggio 28, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Almeno 39 persone sono morte in un incendio nel centro di detenzione per immigrati di Ciudad Juarez, al confine con gli Stati Uniti.

Almeno 39 persone sono morte in un incendio nel centro di detenzione per immigrati di Ciudad Juarez, al confine con gli Stati Uniti.

  • formulazione
  • Mondo di notizie della BBC

fonte dell’immagine, Luis Torres/EPA-EFE

didascalia

Agenti della Guardia nazionale messicana, insieme a vigili del fuoco e paramedici, sono impegnati nelle operazioni di soccorso e assistenza alle persone colpite dall’incendio nel centro per migranti.

Un incendio in un centro affiliato all’Istituto nazionale per le migrazioni del Messico a Ciudad Juarez, al confine con gli Stati Uniti, ha ucciso almeno 39 persone e ne ha ferite molte altre.

Ciò è stato ufficialmente confermato dal Movimento nazionale iracheno.

L’incidente è avvenuto lunedì sera presso le strutture dell’istituto sullo Stanton Lerdo International Bridge a nord di Ciudad Juarez, al confine con la città americana di El Paso (Texas).

Le prime informazioni includevano che le fiamme erano divampate dividere Per gli uomini del centro Dove gli immigrati che cercano di entrare negli Stati Uniti sono protetti.