Gennaio 31, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Analizziamo il nuovo Android Auto con interfaccia multifinestra

Qualche giorno fa vi abbiamo detto, finalmente, Google ha attivato la nuova interfaccia di Android Auto Su tutte le auto supportate. Dopo mesi di ritardo, possiamo già utilizzare le nuove funzioni, sebbene alcune di esse siano disponibili solo per determinate auto o telefoni cellulari.

[Cómo tener Android Auto sin cables en cualquier coche con este sistema]

Tre tipi di sezioni e scorciatoie

Le principali novità sono la nuova multifinestra e l’accesso rapido alle app, come facciamo nel dock del PC.

più finestre

Saremo in grado di vedere fino a tre app contemporaneamente, il che si adatta all’idea di Google di dare la priorità al navigazione e comunicazione S intrattenimento. Nel nostro caso, abbiamo utilizzato Google Maps, WhatsApp e Spotify.

Possiamo aprirli tutti e tre o entrambi contemporaneamente, oppure fare clic su uno di essi e attivare la modalità a schermo intero. Questo è qualcosa che è apprezzato quando vogliamo usare la tastiera o vedere qualcosa in dettaglio.

Per tornare al multischermo non ci resta che fare clic sull’icona nell’angolo in basso a sinistra sotto forma di schermo diviso. In altre occasioni, questa icona sarà l’avvio dell’applicazione, come prima.

Inoltre, lo schermo diviso sarà diviso in base alle dimensioni e alla forma dello schermo della tua auto, e non è lo stesso in un’auto con uno schermo da 15 pollici come in uno schermo con uno schermo da 7 pollici. Prenderà in considerazione anche l’orientamento, verticale o orizzontale.

app dock

Nella parte inferiore dello schermo avremo accesso ad alcune delle applicazioni che utilizziamo più spesso, come le chiamate, Spotify o le impostazioni.

Altre modifiche

Oltre a questi cambiamenti, ci sono altri cambiamenti che attirano anche l’attenzione.

READ  Apple prevede una nuova versione di iMessage con funzionalità di realtà aumentata e chat room | tecnologia

nuovo design

L’intera interfaccia ora utilizza Material Desing, il linguaggio di design presente su telefoni e tablet da alcuni anni ed è molto più divertente e bello.

Controllo più efficiente sulla tua musica

Se stiamo ascoltando musica, possiamo vedere il nome, la copertina e persino l’avanzamento del brano dalla schermata principale.

Android Auto

Android Auto

Android gratuito

Il miglior assistente google

L’app Google ora offre suggerimenti intelligenti come i promemoria delle chiamate perse, la condivisione dell’orario di arrivo e l’accesso a musica o podcast.

Chiamate Whatsapp

Altre novità saranno le chiamate vocali di WhatsApp, anche se per ora si tratta di una funzione che sarà limitata ai cellulari Pixel e Samsung.

Condividi l’accesso all’auto

Sui modelli di auto compatibili, gli utenti di telefoni cellulari Samsung e Xiaomi potranno condividere la chiave di accesso al veicolo, integrata nel telefono cellulare, senza dover portare con sé la carta fisica o la chiave.

Come puoi vedere, ci sono molti cambiamenti introdotti da Android Auto. Ora resta da vedere se anche la stabilità del sistema è migliorata, cosa molto necessaria in alcune auto e marche di telefoni cellulari.

Potrebbe interessarti