Febbraio 1, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Andy Murray combatte contro Matteo Berrettini agli Australian Open | Giro dell’ATP

All’età di 35 anni, Andy Murray ha continuato a dargli una lezione d’amore per Match Tuesday alla Rod Laver Arena. Al suo debutto nel torneo, ha sconfitto la testa di serie numero 13 della Gran Bretagna Matteo Berrettini 6-3, 6-3, 4-6, 6-7(7), 7-6 per darsi la possibilità di continuare a progredire a Melbourne Park dopo quasi cinque anni. ore di riunione.

In una delle partite imperdibili del primo turno, Murray e Berrettini si sono spinti al limite per tre ore, e l’ex testa di serie nella classifica ATP Pepperstone ha finalmente vinto, portandosi sul 2-3 nella serie ATP. Testa a testa contro l’italiano.

L’ultimo incontro della coppia è stato ai recenti US Open, con la vittoria di Brittini. Ma questa volta le cose erano diverse. Murray è partito determinato ad aprire le distanze dall’inizio

E lo ha fatto, prendendo i primi due set in relativa comodità e aprendosi la strada alla vittoria nella semifinale del 2022.

Lungi dal mollare, Berrettini stringe i denti e inizia una rimonta che sfiora il compimento, ma viene lasciata alle porte, costretta da Imperial Murray che torna al meglio della forma nel quinto set.

Così, il britannico ha deciso la battaglia nel super tie-break di quel set decisivo, partendo dal 5-0 iniziale che ha saputo mantenere per una vittoria importante che lo ha portato al secondo turno agli Australian Open.

READ  Djokovic torna al tennis violento a Tel Aviv | Tour ATP