Maggio 21, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Francis Ford Coppola applaude Deadpool e risponde a Ryan Reynolds

Francis Ford CoppolaDirettore Il Padrinodetto più volte quel cinema i film Quello attuale non è all’altezza del compito dai precedenti Hollywood, sostenendo che erano tutti tagliati dalla stessa stoffa. Pur criticando il settore, Dice che ci sono molti premia cui andò Coppola diversoSta vacillando per aver gestito il film che ha cambiato la sua carriera e seppellirlo Ascia da battaglia contro meraviglia. Dice che ama lista dei morti E ovviamente il commento è arrivato alle orecchie Ryan Reynolds.

Coppola applaude lista dei morti Ryan Reynolds ha risposto

corsa generale 2019. Coppola si è unito a Scorsese nel criticare le strisce meravigliaÈ considerato un sottoprodotto della cinematografia. “Non li vedo. Ci ho provato, sai? Ma questo non è cinema”Il regista ha spiegato. Le sue affermazioni, così come quelle, risuonano da anni: spesso tornano e sono supportate da registi come Ridley Scott o Roland Emmerich. Gli spettatori e i fan della Marvel erano molto arrabbiati e hanno litigato bene sui social media. Ma Coppola sembra aver guardato avanti e, pur promuovendo l’anniversario di uno dei capolavori della settima arte, ha confermato che c’era un film di supereroi, lista dei morti di Tim Miller, che amo.

“Mi è piaciuto lista dei mortiHo pensato che fosse fantastico”.Il direttore ha spiegato. “Il cinema dovrebbe raccontarci la vita contemporanea, Ci fa capire cosa sta succedendo. Per questo abbiamo bisogno che gli artisti ce lo diano guarda cosa sta succedendoIl regista ha sottolineato, spiegando che il nastro ha Ryan Reynolds Come i mercenari hanno colpito un accordo con lui. Logicamente, dopo queste affermazioni, tutto ha accelerato. La frase si diffuse a macchia d’olio e Reynolds se ne andò Twitter Ha mostrato il suo senso dell’umorismo con il titolo TotalFilm: Deadpool ama Francis Ford Coppola.

Coppola, che stava lavorando al suo nuovo gigantesco progetto, grandi città, ci racconterà come New York City, dopo un tragico evento, dovrà essere ricostruita dai futuri mortali. Questo è un film enorme con una squadra guidata da Oscar Isaac Zendayasarà il suo primo film dal 2011. Devi ricordare che Coppola ha sempre visto il cinema come il suo investimento finanziario, vendere immobili e giocare d’azzardo sui film di Il PadrinoQualcosa da fare di nuovo. Si dice che il budget del film sia compreso tra 100 e 120 milioni di dollari e il regista avrebbe messo una somma enorme dalla sua tasca.