Febbraio 27, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Funzionari provenienti da Panama e dall'Italia sono arrivati ​​in Guatemala

Funzionari provenienti da Panama e dall'Italia sono arrivati ​​in Guatemala

Città del Guatemala, 14 gen. (AGN). – Il presidente panamense Laurentino Cordiso Cohen e il vicepresidente italiano Giorgio Chielli sono arrivati ​​in Guatemala per assistere allo scambio di comando presidenziale del 2024.

Il Guatemala ha accolto oggi il presidente di Panama, Laurentino Cordiso Cohen, arrivato per assistere ad una trasmissione presidenziale che ha segnato un nuovo capitolo nella storia del paese. È stato ricevuto lì dal Ministro degli Esteri del Guatemala. Mario BucaroEvidenziando l’importanza di rafforzare i legami tra i due paesi.

Relazioni diplomatiche

Guatemala e Panama celebrano 88 anni di relazioni diplomatiche, a partire dal 25 gennaio 1935.

Questi rapporti sono durati nel tempo e sono caratterizzati da un continuo rafforzamento in vari campi come la cultura, la fraternità e il sostegno tra i due Paesi. La visita del Presidente di Panama riflette l'impegno a mantenere e rafforzare questa relazione storica.

Le relazioni diplomatiche tra Guatemala e Panama non si limitano alla sfera politica, ma sono fiorite in una ricca unione culturale e fraternità. Nel corso degli anni, i due paesi hanno condiviso esperienze e collaborato in varie iniziative che hanno arricchito il loro patrimonio comune. La visita di questo Presidente riafferma il desiderio di continuare a promuovere la cooperazione in questi aspetti fondamentali dello sviluppo reciproco.

La presenza del presidente Cortez Cohen durante il trasferimento del comando segna una celebrazione di decenni di amicizia e sottolinea l'impegno dei due governi a sostenersi a vicenda nelle sfide. Le principali aree in cui Guatemala e Panama continuano a rafforzare la loro cooperazione sono la cooperazione su questioni relative al benessere globale, al commercio e alla sicurezza regionale.

READ  L'Italia difende l'accordo con l'Albania davanti all'Ue: "Rispettare tutte le regole"

Delegazione italiana alla cerimonia

Allo scambio di comandi partecipa anche un'importante delegazione italiana, sottolineando l'importanza delle relazioni diplomatiche a livello internazionale. La delegazione guidata dal vicecancelliere italiano Giorgio Silli è stata accolta dal vicepresidente del Guatemala Giovanni Castillo. Ha ringraziato il Guatemala per la presenza e la partecipazione attiva dell'Italia all'evento.

Quest'anno ricorre il 160° anniversario dell'instaurazione delle relazioni diplomatiche tra Guatemala e Italia. La presenza della delegazione italiana evidenzia la duratura amicizia tra i due Paesi e sottolinea l'importanza di continuare a costruire ponti di cooperazione bilaterale in settori quali la cultura, l'economia e l'istruzione.

La visita del Presidente di Panama e la partecipazione attiva della delegazione italiana allo Scambio del Comando Presidenziale del 2024 dimostrano la forza delle relazioni diplomatiche del Guatemala con i suoi alleati internazionali. Questi eventi commemorano decenni di cooperazione e aprono anche nuove opportunità per lo sviluppo congiunto in futuro.

Per saperne di più:

Il presidente del Cile Gabriel Boric arriva in Guatemala

lr/dc/dm