Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I primi oggetti di scena di Will Smith arrivano sotto forma di film

Sono passati più di due mesi dagli ultimi Oscar. festa in esso Will Smith è diventato il massimo Protagonista dopo lo schiaffo Chris Rock Per uno sfortunato commento su sua moglie, Jada Pinkett Smithe per prendere la statuetta per il miglior attore Metodo Williams.

Ma ciò che fa ancora parlare la gente è esattamente lo schiaffo in faccia all’umorista americano, che era Punito dalla Film Academy con 10 anni senza poter partecipare a nessun evento ad essi correlatoNon a distanza o di persona. Questa non era la sua unica punizione, ma Alcuni progetti sul grande schermo hanno voltato le spalle a questo evento.

Diversi film sono stati posticipati, ma ora, due mesi dopo, sembra esserci una luce in fondo al tunnel per Will, che è stato recentemente curato in una clinica di riabilitazione e in India – dove è stato curato con un insegnante di meditazione – e Quello Ricevuti i primi messaggi di supporto dopo questa tempesta.

Sony sostiene l’attore

venire da Sonypiù precisamente il suo capo, Tom Rothmanche ha approvato Will Smith sul futuro del film Cattivi ragazzi 4′in cui ha recitato al fianco di Martin Lawrence. “Questo film era in fase di sviluppo e lo è ancora.. Non c’erano freni da pompare perché l’auto non si muoveva. colui il quale È stata una cosa molto sfortunata‘ cominciò a spiegare Tom.

Ed è che il film finale della saga, “Bad Boys for Life”, è stato un successo al botteghino mondiale, incassando un totale di 426 milioni di dollari. Un numero che ha spinto Sony a pensare alla quarta versione, e così è stato.

READ  Lo strano caso impostato da Bob Odenkirk per far parte di Better Call Saul

Per Tom Rothman il perdono è fondamentale, e anche lui si fida molto dell’attore: “Non credo sia proprio questo il mio posto per commentare, tranne Dico che conosco Will Smith da molti anni e so che è una brava persona. Questo è stato un esempio di una brava persona che sta attraversando un momento molto difficile, di fronte al mondo. Credo che le tue scuse e il tuo rimorso siano autentici, e credo nel perdono e nella redenzione.“.

Un’opinione lontana da quella di altre celebrità legate al grande schermo come il prodotto Jerry Bruckheimerche ha respinto il comportamento dell’attore sul palco degli Oscar: “Le persone più alte dovrebbero prendere quella decisione”.