Aprile 18, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Barcellona offre il rinnovo a Rafael Márquez come allenatore della sottosquadra

Il Barcellona offre il rinnovo a Rafael Márquez come allenatore della sottosquadra

Fonti hanno confermato a ESPN che il Barcellona ha grande rispetto per Rafael Márquez che continuerà a guidare il Barcellona per un'altra stagione.


Barcellona- Barcellona intende fornirti a Offerta di rinnovo A Rafa MarquezIl suo contratto con il club scade il prossimo giugno allenatore Seguace Barcellona e Atletico Guardando alla prossima stagione, lo ha rivelato a ESPN una fonte autorizzata dall'ente del Barcellona, ​​confermando l'ottima valutazione fatta del suo lavoro in squadra. Azienda Dal suo arrivo nell'estate del 2022.

La fonte interpellata ha affermato che la polemica scatenata dal suo post sui social media per promuovere una casa di scommesse non ha comportato alcun cambiamento per quanto riguarda i programmi sportivi con… Rafa Marquezche deciderà così, con la sua personalità, se continuare una terza stagione nel suo incarico attuale o andarsene Barcellona Alla ricerca di nuove sfide ad un livello superiore.

L'allenatore messicano ha piazzato il Barcellona nelle posizioni di qualificazione per avanzare in seconda divisione, dopo aver collezionato una meravigliosa serie di sei partite senza sconfitte (cinque vittorie e un pareggio) e dopo essersi qualificato per i già citati playoff della scorsa stagione. , dove sono stati eliminati dal Real Madrid Castilla in una controversa gara di ritorno decisa da un calcio di rigore per il ramo del Merengue nei tempi di recupero.

READ  Canada GP F1 2022: Rosberg: 'Fernando Alonso non porta via nessuno'

Márquez ha l'appoggio diretto del presidente Joan Laporta, che lo ha sostenuto alle elezioni del 2021, e mantiene anche un ottimo rapporto con il direttore sportivo Deco, con cui è stato compagno di squadra al Barcellona dal 2004 al 2008, e conosce già per primo le intenzioni del club -mano. Ha intenzione, come ha fatto alla fine della scorsa stagione, di prolungare la sua permanenza alla guida della seconda squadra per un altro anno.

Il suo lavoro gli è valso la capacità della società di valutare la sua potenziale promozione alla dirigenza della prima squadra quando nell'ambiente si parlava di una partenza immediata di Xavi Hernandez, cosa che Laporta ha escluso in prima persona anche se gli ha lasciato la porta aperta. Promozione possibile nel medio termine.

Marquez ha addirittura fatto domanda per sostituire l'allenatore catalano quando ha annunciato pubblicamente la sua intenzione di lasciare l'incarico alla fine di questa stagione, anche se Deco pochi giorni dopo ha escluso la sua candidatura, affermando che il Barcellona avrebbe ingaggiato un allenatore più esperto.