Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I’m Legend avrà un sequel con Will Smith e Michael B Jordan

Grandi notizie per i fan Fantascienzaun seguito di Sono leggendaFilm post-apocalittico del 2007 con Will Smith. Tuttavia, questa volta, icona di hollywood Non sarà solo come abbiamo visto nel film originale, e si unirà a una stella del cinema emergente come Michael B.

Come ricordiamo, sono una leggenda che mette Smith al posto di Robert Neville, uno dei pochi sopravvissuti a una catastrofe che ha trasformato la stragrande maggioranza della popolazione in sanguinari infettati da un farmaco che avrebbe dovuto curare il cancro. Per la maggior parte del film, basato sul romanzo del 1954 di Richard Matheson, Smith, insieme a questi temibili nemici, sono stati quasi i principali e unici protagonisti del film.

Oltre a Smith, Akiva Goldsman torna ad occuparsi della sceneggiatura, nota anche per altri lavori come Cenerentola, Il codice da Vinci e Angeli e demoni, entrambi ispirati ai romanzi di Dan Brown, e Io, un robot, in cui il protagonista è anche Will Smith. Tuttavia, come abbiamo indicato prima, La novità principale è Michael B Jordan.


Anche l ‘”altro Michael Jordan” sarebbe una leggenda

Jordan, nativo della California che ha solo 35 anni, è diventato famoso nel 2015, quando ha interpretato Creed -Rocky saga-, interpretando Adonis Creed, figlio di Apollo, e il reboot, un raro successo per i Fantastici Quattro. Da allora, ha goduto di una prolifica carriera in cui il lavoro è stato la nota dominante, sottolineando il suo ruolo come Eric Killmonger Nel film Black Panther, ma con altri ruoli importanti in altri film come Fahrenheit 451, Senza rimpianti tratto dal romanzo di Tom Clancy, o Creed 2, dove affronta niente di più e niente di meno che il figlio di Ivan Drago, oltre a un simpatico cameo in Space Jam: New Legends.

READ  A dos dias de su estreno, Kanye West pide editar su documental

Al momento non sono stati svelati i dettagli della sua argomentazione, né, ovviamente, la data approssimativa del suo rilascio.

fonte: collisore