Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Impostazioni grafiche ideali per Dragons Dogma 2

Le prestazioni di Dragon's Dogma 2 non sono male quando si utilizza un PC di fascia alta, ma è un gioco molto impegnativo con ottimizzazioni molto scalabili e un'elevata dipendenza dalla CPU, soprattutto in IPC e frequenza, che fa sì che lo stesso abbia problemi anche con processori con molti core e thread che non hanno un buon IPC.

Conoscere le impostazioni grafiche ideali a seconda del computer di cui disponiamo può aiutarci a configurarlo correttamente e migliorare le prestazioni mantenendo un buon livello di qualità grafica. Hardware Times ha messo insieme un elenco di consigli a seconda del nostro PC, distinguendo tra hardware di fascia alta, media e bassa.

Il PC di fascia alta avrà un Core i7-13700K, un Ryzen 7-7800X3D o superiore, una GeForce RTX 4070 Ti SUPER, una Radeon RX 7900 XT o superiore, oltre a 32 GB di RAM. Un PC di fascia media avrà un Core i5-13600K, Ryzen 7 7700X, GeForce RTX 4070, Radeon RX 7800, GeForce RTX 4060 o RX 7600 e 16 GB o meno di RAM.

I rapporti del processore realizzati da questo mod in termini di CPU non sono buoni, perché il Ryzen 7 7800X3D si comporta molto meglio nei giochi rispetto al Core i7-13700K e il Ryzen 7 5800X3D dà del filo da torcere anche al Core i5-12400F. La cosa giusta è il Ryzen 5 5600X.

Le sue raccomandazioni dicono che un PC di fascia alta può eseguirlo alla massima qualità, ma consiglia di disabilitare il ray tracing. Con un PC di fascia media, consiglia di impostarlo su un'impostazione alta, disattivando il ray tracing e attivando il ridimensionamento per migliorare le prestazioni, mentre con un PC di fascia bassa consiglia un mix di impostazioni di qualità media e alta, attivando il ray tracing off e anche la disattivazione delle ombre, della composizione, degli effetti speciali e dei riflessi dello spazio sullo schermo. Si consiglia inoltre di attivare il riscalamento.

READ  Galaxy Z Fold 6 e Z Flip 6 avranno più cambiamenti del previsto | Dispositivi