Febbraio 27, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jamadiel Garcia: “Lo sciopero è imminente, ma i leader voteranno martedì”.

Jamadiel Garcia: “Lo sciopero è imminente, ma i leader voteranno martedì”.

Tutto indica che ciò accadrà Sciopero minacciato dal SifupCiò dopo la decisione del Consiglio di Presidenza dell'ANFP Mantenere i sei stranieri in prima classe Per questa stagione 2024.

È solo che il leader dell'Associazione Calciatori, Jamadiel GarciaLo ha confermato La paralisi delle attività è “imminente”.

Ha aggiunto: “La nostra associazione si riunisce martedì, ma lo sciopero è imminente”. Saranno i leader a votare questo martedì. Tu sai meglio di chiunque altro che in Cile ci sono squadre che hanno iniziato con la triangolazione, e dopo di loro tanti imprenditori hanno iniziato con i bastoni bianchi, come si suol dire, e questo significa che non abbiamo una vera concorrenza nell'ingaggio dei giocatori, né nelle altre categorie del calcio cileno, dove chiediamo più retrocessioni, promozioni e campionati di promozione affinché ci sia più concorrenza. Chiediamo anche un terzo scudetto“Lo ha espresso in conferenza stampa.

E aggiunge: “Non abbiamo però organizzato un incontro per i calciatori È il Consiglio dei presidenti che sta generando questa situazione estremaHa aggiunto: “Purtroppo dobbiamo coinvolgere i nostri partner che non vogliamo raggiungere, ma purtroppo sono loro che possono invertire questa situazione”.

“I calciatori decideranno da martedì prossimo quale strada seguire, non abbiamo molte possibilità. Abbiamo messo sul tavolo tutte le informazioni, abbiamo partecipato a tutti gli incontri che ci sono stati chiesti e purtroppo continuiamo a farlo”. votare contro. Non è detto che ci siano istituzioni che votino a favore dei sei stranieri rimasti in campo. Abbiamo sollevato argomenti forti durante le riunioni. Capisco che si tratti di un business, ma non riesco a capire chi si astiene dal voto. “Votano tutti i capitani e i delegati delle squadre. Abbiamo già incontrato i capitani di Huachipato e Colo-Colo”, ha aggiunto Garcia.

READ  Ancelotti, allenatore dell'anno UEFA | Champions League

Infine, l'ex calciatore ha dichiarato: “Ci sono giocatori che ci hanno informato della loro volontà di prenderli di mira, e ci sono dichiarazioni alla stampa che cercano di destabilizzare questo movimento sindacale, ma capiamo cosa cercano e ci sentiamo toccati”. I giocatori sanno che questo non è un capriccio, è migliorare l'attività ed è quello che cerchiamo da tempo.“.