Febbraio 27, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Laval, il capitano del Messico, festeggia il fatto che Ron non sia nella serie

Laval, il capitano del Messico, festeggia il fatto che Ron non sia nella serie

Leonardo Laval, capitano della squadra di tennis messicanaHa celebrato il fatto che la Danimarca, rivale del suo paese in Coppa Davis, non avesse un proprio personaggio principale, Holger Röhn, la settima miglior racchetta dell'ATP Tour.

“La prima cosa che ti viene in mente quando parli della Danimarca è Ron, penso che sia il miglior giocatore che la Danimarca abbia mai avuto. “È un peccato che non sia venuto, ma ci dà la possibilità di vincere.” Lo ha sottolineato in conferenza stampa prima del confronto nel primo girone di qualificazione alla Coppa Davis.

Il Messico, 42esimo nella classifica di Coppa Davis, affronterà gli Europei con una squadra guidata da lui Ernesto EscobedoIl 493esimo giocatore nel ranking ATP. Oltre a Rodrigo Pacheco, Alan Rubio e i doppi giocatori Miguel Ángel Reyes Varela e Hans Hatch.

I messicani si sono qualificati per questo turno Sconfiggendo la Cina 3-1 lo scorso settembre. Nel primo turno del secondo girone mondiale.

Da parte sua, la Danimarca è la 38esima nazione partecipante alla Coppa Davis e ha raggiunto il girone con il Messico dopo aver perso 3-1 contro il Brasile nel primo turno del primo girone mondiale lo scorso settembre. Hanno una squadra guidata dal capitano Fredrik Lochte Nielsen, accompagnato da August Holmgren, Elmer Müller e dai giocatori di doppio Johannes Ingeldsen e Philipp Hjorth.

“Sento che il livello del tennis tra i due paesi è uguale e, anche se Ron non verrà, i giocatori danesi sono classificati allo stesso livello dei messicani. Questo ci avvantaggia”. Altitudine (più di 1500 metri sul livello del mare), “I campi in terra battuta e la folla”, ha detto Laval.

READ  Rocky ha sorpreso gli Yankees colpendo un fuoricampo all'undicesimo