Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Banca Depositaria perde la causa contestando il rifiuto della Fed di richiedere un conto master

La Banca Depositaria perde la causa contestando il rifiuto della Fed di richiedere un conto master

Un giudice federale ha respinto la tesi della Custodia Bank con sede nel Wyoming secondo cui aveva diritto ad un conto principale presso la Federal Reserve e all'appartenenza alla Fed.

Giudice Scott Scavidal del distretto del Wyoming La richiesta di pena detentiva è stata respinta venerdì e ha scritto che la legge federale non impone alla banca centrale nazionale di concedere a tutti gli istituti di deposito idonei l'accesso al proprio sistema di conto principale, né le prove presentate suggeriscono che il Consiglio dei governatori della Federal Reserve influenzi un ramo regionale della Federal Reserve a negare la tua richiesta di apertura di un conto.

La custodia ha citato in giudizio la Fed nel giugno 2022, sostenendo che la Fed di Kansas City aveva impiegato troppo tempo per decidere sulla sua richiesta di un conto master. I conti master consentono alle banche e agli istituti di deposito di accedere direttamente alla Federal Reserve, anziché richiedere loro di utilizzare banche intermediarie. Ha modificato la sua denuncia contro la Fed lo scorso febbraio, dopo che la banca centrale ha respinto la sua richiesta (la Fed ha successivamente pubblicato un rapporto severo in cui spiegava la sua decisione).

Nella sua denuncia modificata, Custodia ha sostenuto che la Fed ha illegalmente ordinato alla Fed di Kansas City di respingere la sua richiesta, e che la Fed non aveva la discrezionalità di respingere richieste provenienti da istituti di deposito non membri.

Nella sua ordinanza di venerdì, il giudice Skavdahl ha scritto che la legge non impone alla Fed di concedere l'accesso al conto principale dei ricorrenti, e che le prove pendono verso la decisione presa dalla Fed di Kansas City, non dal Consiglio dei governatori.

READ  Misura l'indice di maturità digitale e AI della tua azienda con questo quiz

“Pertanto, a meno che le banche della Federal Reserve non abbiano la discrezionalità di negare o negare una richiesta di conto principale, le leggi statali costituiranno l'unico strato cuscinetto del sistema finanziario americano”, ha scritto il giudice. “In questo scenario, ci si potrebbe facilmente aspettare una 'corsa al ribasso' tra stati e politici per attrarre imprese riducendo gli oneri legali statali attraverso una legislazione indulgente, consentendo alle istituzioni minimamente regolamentate di avere un accesso più facile ai bilanci statali. Servizi della Federal Reserve.”

In una dichiarazione, il portavoce di Custodia Nathan Miller ha dichiarato: “Sfidare le tattiche pesanti della Fed è sempre stata una battaglia in salita, ma Custodia Bank rimane impegnata nella nostra visione di creare una banca sicura e abilitata alla tecnologia”. rivedendo la decisione della corte e tutte le nostre opzioni, incluso… quell'appello.”