Settembre 24, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La doppietta di Dybala vede la Roma battere 3-0 il Monza

ROMA (AP) — Quando Jose Mourinho convinse Paulo Dybala a firmare con la Roma, non firmò con altre squadre che lo volevano.

Dybala ha segnato una doppietta al 15′ – la sua prima rete da quando è arrivato alla Roma dopo la scadenza del contratto con la Juventus – e martedì i giallorossi hanno battuto 3-0 il Monza di Silvio Berlusconi e si sono portati in testa alla Serie A.

“Volevo segnare e fortunatamente è successo in casa davanti ai nostri tifosi”, ha detto Dybala.

L’attaccante argentino è stato l’abbinamento perfetto per Tommy Abraham, il giocatore di prima classe portato da Mourinho quando è tornato in Italia lo scorso anno.

In primo luogo, un passaggio di testa di Abraham vicino al centrocampo è stato fornito all’argentino, che ha dribblato prima di sparare tra due difensori.

Il secondo, il suo centesimo tiro in Serie A, è stato una ripetizione del tiro di Abraham.

Quando Dybala è uscito nel secondo tempo, ha condiviso un momento speciale con Mourinho.

“La scorsa stagione, durante la partita contro la Juventus, quando è uscito, gli ho detto: ‘Sei bravo'”, ha detto Mourinho. “Gli ho detto la stessa cosa oggi.”

Il difensore centrale brasiliano Roger Ibanez ha colpito di testa un calcio d’angolo per il 3-0.

Nella ricerca di un altro titolo dopo aver vinto il campionato inaugurale di Europa Conference League la scorsa stagione, il club di Mourinho si trova un punto sopra l’Inter dopo aver battuto 3-1 la neopromossa Cremonese a San Siro.

Il Milan, campione in carica, è a due lunghezze dal pareggio per 0-0 in casa del Sassuolo in vista del derby di sabato contro l’Inter, squadra che ha vinto fino alla fine della scorsa stagione.

READ  ESCLUSIVO: Trailer Italia. Selezionato in Il fuoco, la cenere, Torino

Intanto il Monza di Berlusconi è ultimo in classifica senza punti all’esordio in Serie A. L’ex presidente del Consiglio italiano e proprietario del Milan ha acquistato il Monza nel 2018 e promosso la squadra dalla Serie C.

Inter in pista

Joaquin Correa, Niccolò Parella e Lautaro Martinez hanno segnato per l’Inter che si è ripresa dalla sconfitta per 3-1 in casa della Lazio senza Romelu Lukaku per infortunio.

L’argentino Correa si trasforma dopo il tiro di Edin Dzeko. Parella ha segnato con un tiro al volo e poi ha impostato l’argentino Martinez per completare un rapido contropiede.

David Okereke è andato vicino per la Cremonese negli ultimi minuti.

Pareggio Milano

Un finale più tranquillo per il Milan rispetto a quello che ha vinto il titolo nell’ultima giornata di campionato al Sassuolo.

Tra il cambio di proprietà, il momento più importante per i rossoneri è arrivato quando il portiere Mike Mignon ha parato un rigore.

Secondo pareggio in trasferta per il Milan, che punta a vincere il suo primo titolo in 11 anni.

Martedì scorso, è stato riferito che i New York Yankees, insieme a RedBird Partners, stavano acquistando una quota di minoranza di Milano come investitori.