Febbraio 27, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La guerra tra Israele e Gaza in diretta |  I bombardamenti israeliani uccidono decine di persone a Gaza mentre Blinken chiede a Netanyahu di proteggere i civili |  internazionale

La guerra tra Israele e Gaza in diretta | I bombardamenti israeliani uccidono decine di persone a Gaza mentre Blinken chiede a Netanyahu di proteggere i civili | internazionale

Il Venezuela considera un “atto storico” la condanna da parte del Sudafrica di Israele con l’accusa di genocidio davanti alla Corte internazionale di giustizia

Martedì il governo del Venezuela ha espresso il suo apprezzamento per l'”azione storica” ​​intrapresa dal Sudafrica, confermando che il Sudafrica aveva accusato Israele davanti alla Corte internazionale di giustizia di aver commesso presunti crimini di genocidio durante la guerra contro gli islamici. Movimento di Hamas nella Striscia di Gaza.

In un comunicato, il Paese caraibico ha riconosciuto “il passo risoluto e storico compiuto dal Sudafrica in difesa del popolo palestinese” attraverso questa azione che, secondo Caracas, “deve essere accompagnata da tutta la comunità internazionale, con un appello urgente alla rispetto per la vita”. e dignità umana”.

Il governo di Nicolas Maduro ha aggiunto: “Il Venezuela riafferma che gli organi giudiziari multilaterali devono agire sulla base delle regole e dei principi del diritto internazionale e, di fronte a questo atto di genocidio, devono elevarsi al livello di fatti gravi che costituiscono un chiara aggressione contro l’umanità, e in particolare contro il popolo palestinese”.

Lo scorso dicembre, il Sudafrica ha chiesto all’organo giudiziario delle Nazioni Unite di dichiarare “urgentemente che Israele sta violando i suoi obblighi ai sensi della Convenzione sulla prevenzione e la repressione del crimine di genocidio, e deve cessare immediatamente tutti gli atti e le misure che violano tali obblighi”. “Come riferì allora il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione sudafricano, il 2 gennaio Israele annunciò che si sarebbe presentato davanti alla Corte internazionale di giustizia per difendersi dalle accuse di genocidio.

Secondo il Ministero della Sanità, la guerra a Gaza ha causato la morte di oltre 23.000 persone, circa 59.000 feriti e lo sfollamento di 1,9 milioni di persone in una striscia di 2,3 milioni di abitanti. Intensi combattimenti e bombardamenti sono iniziati all'interno della Striscia dopo che il gruppo armato di Hamas ha attaccato Israele il 7 ottobre, uccidendo 1.200 persone e prendendo circa 250 in ostaggi. (Effy)

READ  Un libro contenente testi sconosciuti di Juan Rulfo verrà mostrato in Messico