Marzo 4, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La guerra tra Israele e Gaza in diretta |  L'esercito israeliano attacca il centro e il sud di Gaza con carri armati e aerei da guerra  internazionale

La guerra tra Israele e Gaza in diretta | L'esercito israeliano attacca il centro e il sud di Gaza con carri armati e aerei da guerra internazionale

Iraq e Libano avvertono che gli attacchi americani nello Yemen stanno alimentando il conflitto in Medio Oriente

Iraq e Libano, che stanno assistendo a crescenti tensioni a causa della guerra a Gaza, hanno avvertito sabato che il bombardamento statunitense dello Yemen in risposta agli attacchi dei ribelli Houthi nel Mar Rosso sta alimentando un conflitto regionale nel prossimo Oriente. . Il presidente iracheno Abdul Latif Rashid ha dichiarato in un messaggio sul conto della presidenza irachena sul sito web X: “Condanniamo fermamente i tentativi di espandere la guerra e sottolineiamo che le avventure del fuoco in questo caso potrebbero bruciarci tutti”. Twitter in precedenza).

Rashid ha fatto questi commenti dopo che gli Stati Uniti hanno bombardato i siti militari Houthi nello Yemen per il secondo giorno consecutivo per distruggere la capacità dei ribelli di attaccare le navi commerciali nel Mar Rosso, azioni che stanno causando gravi interruzioni al commercio marittimo globale.

Il ministero degli Esteri libanese ha espresso in un comunicato la sua “profonda preoccupazione per la recente escalation, le operazioni militari nel Mar Rosso e i bombardamenti aerei sul territorio yemenita”, chiedendo al contempo una svolta per garantire la stabilità in Medio Oriente. Il Ministero libanese ha avvertito che “non riuscire ad affrontare le vere cause di questa escalation, vale a dire il cessate il fuoco globale dell’aggressione israeliana e la guerra a Gaza, potrebbe espandere la cerchia del conflitto, come ha cominciato ad accadere di recente”. Ha anche avvertito che queste azioni potrebbero portare alla diffusione della guerra dalla Striscia di Gaza al Medio Oriente, minacciando la pace e la sicurezza regionale e internazionale.

READ  Francia: l'opposizione di Macron unisce i suoi sforzi per far cadere il governo e fermare la legge sulle pensioni | internazionale

Da metà novembre, gli Houthi hanno lanciato dozzine di attacchi contro navi commerciali nel Mar Rosso con l’obiettivo dichiarato di danneggiare economicamente Israele mentre continuano il loro assalto all’enclave palestinese, scatenando la risposta di Stati Uniti e Regno Unito.

Dopo lo scoppio della guerra a Gaza il 7 ottobre, le milizie filo-iraniane in Iraq hanno lanciato più di un centinaio di attacchi contro siti americani nel paese e in Siria, mentre Washington ha risposto a questi attacchi bombardando questi gruppi, anche a Baghdad. Alimentando l’escalation di tensione.

In Libano, la milizia sciita Hezbollah – considerata la più importante organizzazione paramilitare del Medio Oriente – e Israele hanno intrapreso un intenso scontro a fuoco al confine, uccidendo dozzine e sfollando decine di migliaia di persone su entrambi i lati del confine. divisore (hi-fi)