Febbraio 27, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Unione africana chiede maggiori azioni contro i conflitti nel continente

L’Unione africana chiede maggiori azioni contro i conflitti nel continente

Nel suo discorso davanti alla quarantasettesima sessione ordinaria del Comitato dei Rappresentanti Permanenti, che si riunisce in questa capitale dal 15 al 26 gennaio, Mohammed ha ritenuto che questi conflitti e altre questioni su scala globale permettono di valutare la frammentazione del mondo.

“L'unica risorsa che l'Africa ha nell'affrontare le sfide del nostro tempo è la sua unità e solidarietà. Un'unità che costruiamo con perseveranza e tolleranza, in uno sforzo cooperativo che trascende la privacy, neutralizza considerazioni contrarie all'interesse pubblico ed è sempre ispirato dalla comprensione reciproca.

Come in altre occasioni, ha chiesto un cessate il fuoco umanitario in Palestina e ha sfidato la comunità internazionale a dare forma concreta alla soluzione dei due Stati come soluzione al conflitto israelo-palestinese.

“Il conflitto si sta svolgendo con indicibile intensità, portando a tragedie umanitarie di portata senza precedenti, caratterizzate da un palese disprezzo per il diritto internazionale e il diritto internazionale umanitario”, ha avvertito.

Ha denunciato che i bombardamenti ai quali sono esposti i civili palestinesi, la distruzione sistematica delle loro vite e dei loro mezzi di sostentamento e la sminuzione della morte, tutti questi fatti anormali si combinano in una tragedia che va avanti da cento giorni. Ha sottolineato che la coscienza africana è scossa da questa tragedia senza precedenti.

L’ordine del giorno della riunione del Comitato dei Rappresentanti Permanenti comprende discussioni prioritarie a livello continentale, come i progressi sulle riforme istituzionali e finanziarie dell’organizzazione, che comprende l’attuazione del Fondo per la pace dell’Unione africana.

Il Comitato degli eminenti africani supervisionerà la selezione delle candidature per i membri della Commissione in vista delle imminenti elezioni della Commissione dell’Unione africana e la relazione sui progressi compiuti nell’attuazione dell’Area di libero scambio continentale africana come tema per il 2023.

READ  'Realidad versus Ficción': Moscú risponde a cada punto de los señalamientos "tóxicos" de EE.UU. sobre el conflitto con l'Ucraina

L'incontro rientra nel quadro dei preparativi per il vertice dell'Unione africana, previsto dal 14 al 18 febbraio, che analizzerà come il continente può mantenere lo slancio per affrontare le questioni di pace, sicurezza, integrazione regionale e sviluppo.

L’incontro annuale dei leader africani discuterà i progressi compiuti nell’affrontare l’allarmante situazione di sicurezza e i conflitti in alcuni Stati membri e formulerà raccomandazioni su modi innovativi per affrontare le crisi in modo sostenibile nel tentativo di ritornare alla pace.

JF/NMR