Febbraio 4, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Phil Mickelson risale a tre decenni nelle classifiche mondiali

E ilIn parte, la caduta di Phil Mickelson – 52 anni – negli ultimi mesi nelle classifiche mondiali è stata la cosa più naturale. Tuttavia, “Lefty” ha vinto il campionato PGA 2021 quando nessuno era più sul loro radar, quindi questo autunno si sarebbe trascinato nel tempo molto più a lungo del previsto, ancora di più se fosse riuscito a riprendersi di tanto in tanto a un certo punto . Concorrenza.

Il giocatore di golf di San Diego ha già ruotato con il circuito senior, ma ha vinto un “importante campionato” e gareggia ancora regolarmente negli eventi del PGA Tour. Ma poi è arrivata la sua pausa competitiva dopo alcuni commenti sull’Arabia Saudita, la sua separazione dal PGA e il passaggio al LIV Golf lo hanno portato a scendere in classifica, avendo giocato solo gli US Open e i campionati britannici come finalisti del torneo da allora. , e nessuno di loro è stato tagliato.

Il risultato è che questo mese di dicembre Phil è sceso sotto il 200esimo posto in classifica e questa settimana ha dato il via al numero 213. Per concludere, il vincitore di nove “major” ha lasciato la “Top 200” dopo qualcosa di più di 30 anni. L’ultima volta che Mickelson è uscito da queste posizioni è stato prima del New England Classic alla fine di luglio 1992, dove è arrivato secondo. Già a marzo “Lefty” è uscito dalla “Top 100”, cosa che non accadeva dal 1993.

READ  Curry ha segnato 33 punti per portare i Warriors alla vittoria sui Kings