Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Più di 32.000 cubani sono arrivati ​​al confine con gli Stati Uniti a marzo

Più di 32.000 cubani sono stati arrestati dopo essere entrati al confine con gli Stati Uniti a marzoraddoppiando così l’importo segnalato a febbraio, secondo i dati della US Customs and Border Protection (CBP). ce l’ha fatta Washington Post.

Secondo le informazioni pubblicate dai media americani,Customs and Border Protection stima che nell’anno fiscale in corso siano stati ricevuti più di 155.000 cubaniiniziato il 1° ottobre, è quasi quattro volte il totale per il 2021 e un aumento di 12 volte rispetto al 2020.

Il CBP ha registrato l’arrivo di 9.827 cubani a gennaio ea febbraio il numero è salito a 16.550, quindi tutto indica che esso esodo Quest’anno supera Mariellequando circa 125.000 persone hanno lasciato l’isola.

durante una crisi traviNegli anni più critici del cosiddetto periodo speciale, 30.000 persone hanno lasciato l’isola, oSi tratta di un numero inferiore al numero di cubani che sono arrivati ​​negli Stati Uniti oltre confine a marzo.

Oltre all’aggravarsi della crisi economica segnata dal fallimento delle riforme economiche e all’aumento della repressione dopo le proteste antigovernative dell’11J, Apertura visti In Nicaragua potrebbe essere stata la ragione dell’alto numero di immigrati cubani.

Molti cubani vendono i loro oggetti di valore e possedimenti sull’isola per iniziare un percorso che inizia in aereo fino a Managua, e da lì Viaggiano via terra fino al confine degli Stati Uniti per arrendersi ai funzionari e iniziare il processo Asilo politico.

Sebbene il numero di immigrati cubani che arrivano ogni giorno negli Stati Uniti sia un record per l’isola, almeno finora nel 21° secolo, sono stati ignorati perché al record di 1,73 milioni di immigrati in totale riportato da Washington durante l’anno fiscale 2021, Chi è sulla buona strada per essere il top quest’anno.

READ  Il leader di Donetsk chiede una mobilitazione generale tra gli attacchi delle forze militari ucraine

Secondo i dati ottenuti dai media statunitensi, solo il Customs and Immigration Enforcement (ICE) degli Stati Uniti Ha deportato 20 cubani nell’anno fiscale in corso e 95 nel passatoi numeri sono significativamente inferiori a 1.583 per il 2020.

Di fronte a una situazione di questa portata, il Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti ha dichiarato in una dichiarazione che si stava coordinando con il Dipartimento di Stato della provincia.Discussioni regolari con i paesi partner dell’emisfero occidentale su questioni relative alla migrazionee “continuare a lavorare con i governi stranieri per rafforzare la cooperazione con i paesi che rifiutano o ritardano sistematicamente il rimpatrio dei loro cittadini”.