Aprile 22, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questo gioco è fallito e il suo studio è stato chiuso, ma è ancora vivo grazie alle mod

Questo gioco è fallito e il suo studio è stato chiuso, ma è ancora vivo grazie alle mod

Agenzia di stampa francese

Miley presenta un pacchetto di leggi al Congresso nel giorno delle manifestazioni contro di lui

Il presidente ultra-liberale argentino Javier Miley ha presentato mercoledì al Congresso un pacchetto di leggi e testi che contempla la liberalizzazione dell'economia dopo il decreto approvato dal presidente la settimana scorsa, misure che hanno scatenato manifestazioni contro di lui e anche “questo momento ha provocato sei detenuti Su invito dei principali sindacati, migliaia di persone si sono radunate davanti al Palazzo della Corte di Buenos Aires per chiedere l'annuncio del decreto emanato la settimana scorsa che riforma o abroga più di 300 norme incostituzionali. la legittimità del presidente Milley, ma vogliamo che rispetti la divisione dei poteri. “I lavoratori devono difendere i loro diritti quando c'è incostituzionalità”, ha detto Gerardo Martinez, segretario generale del sindacato edile, uno di quelli che hanno guidato “una manifestazione alla quale hanno aderito anche le organizzazioni sociali. L'iniziativa entrerà in vigore venerdì, parte di un forte aggiustamento fiscale che ha già visto il peso deprezzarsi di oltre il 50%. “Siamo arrivati ​​a dire no al decreto perché per lui l'iniziativa presidenziale “equivale ai Dieci Comandamenti a favore dei potenti a scapito del popolo”, ha detto all'AFP Adrian Grana, uno dei manifestanti. si sono svolte pacificamente fino al pomeriggio, quando sono scoppiati piccoli litigi tra un gruppo di persone e la polizia che cercava di impedire loro di bloccare la strada, e sei manifestanti sono stati arrestati, secondo la stampa.Il ministro degli Interni Guillermo Francos ha consegnato al Parlamento un progetto di “legge globale” che comprende la riforma del sistema elettorale e del sistema fiscale, oltre a consentire la privatizzazione delle aziende pubbliche, tra le altre misure. Miley ha scritto nel suo account “X” annunciando il progetto legislativo che completa il suo decreto, “La Rivoluzione di Maggio del 1810 e in difesa della vita, della libertà e della proprietà degli argentini”. Il Congresso ha aperto martedì sessioni straordinarie per discutere queste leggi. Il 10 dicembre, pur promettendo di ridurre la spesa statale, ha già annunciato che lo farà non rinnovare i contratti di 7mila dipendenti pubblici. Il presidente aspira ad adeguare la spesa pubblica all'equivalente del 5% del Pil (Prodotto interno lordo). – “Triplice dialogo” – Il decreto limita il diritto di sciopero. Gerardo Martinez ha detto: “Oggi si va in tribunale, ma c'è un altro capitolo incentrato sul Congresso, che dovrà attivarsi”. “Discussione approfondita” sul contenuto del decreto. Il leader sindacale ha esortato il governo a “formare un tavolo di dialogo collettivo tripartito con imprenditori e sindacati, come è avvenuto in altri Paesi che hanno subito forti emendamenti. Il Congresso, dove il partito al governo rappresenta la terza minoranza, potrebbe annullare il decreto, ma questa procedura potrebbe “L'iniziativa abroga la legge sulla mobilità pensionistica e la legge che regola gli affitti, liberalizza le commissioni bancarie e le penali per debiti e permette alle società sportive di diventare società per azioni. Martin Lucero, insegnante 45enne originario di Rosario, a sostegno della marcia, ha criticato: “Il popolo argentino ha eletto Miley presidente della nazione, non “imperatore”. La settimana scorsa, la giustizia ha aperto un dossier per analizzare la protezione collettiva contro “il popolo argentino”. Sofia Julian, una donna di 33 anni -un vecchio impiegato venuto al corteo dalla periferia sud di Buenos Aires, ha detto: “Tutte le misure passano attraverso di me e ci faranno morire di fame”. “Uniti e organizzati, continueremo la lotta per opporci alle decisioni prese da questo governo contro il popolo argentino”.

READ  Tenrai è tornato da Halo Infinite