Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Russia e Vietnam sostengono un sistema più democratico di relazioni internazionali

https://mundo.sputniknews.com/20211130/rusia-y-vietnam-abogan-por-un-sistema-democracyo-de-relaciones-internacionales-mas-justo-1118826758.html

contacto@sputniknews.com

+74956456601

READ  Truss promette un piano audace contro il costo della vita e la crisi energetica

MIA “Rosiya Segodnya”

2021

Sputnik Mondo

contacto@sputniknews.com

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

Notizia

es_ES

Sputnik Mondo

contacto@sputniknews.com

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

https://cdnnmundo1.img.sputniknews.com/img/107726/75/1077267506_346:0:3077:2048_1920x0_80_0_0_4b4d57f1b538444bf0a42da82ab5d9ef.jpg

Sputnik Mondo

contacto@sputniknews.com

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

Russia, Vietnam, relazioni bilaterali e cooperazione

Mosca (Sputnik) – Russia e Vietnam chiedono la formazione di un sistema di relazioni internazionali più democratico, secondo un comunicato congiunto pubblicato sul sito del Cremlino.

Russia e Vietnam sostengono l’istituzione di un sistema democratico più giusto di relazioni internazionali, basato sullo stato di diritto internazionale e sui principi della Carta delle Nazioni Unite, compresa l’uguaglianza sovrana degli Stati, l’integrità territoriale, la parità di diritti e l’autodeterminazione dei popoli, non interferenza negli affari interni degli Stati, e non usare o minacciare la forza, e risolvere le controversie con mezzi pacifici”, come recita il testo reso pubblico dopo i negoziati tra i presidenti russo e vietnamita a Mosca.

Inoltre, la dichiarazione specifica che un file Interazione tra i due paesi Si sta sviluppando nelle sfere militare e tecnico-militare, nonché nella sfera della sicurezza, che contribuisce alla stabilità nella regione Asia-Pacifico, dove, in particolare, saranno intensificati gli sforzi per creare una struttura di sicurezza trasparente.

In tale contesto, Russia e Vietnam chiedono il pieno ed effettivo rispetto della Dichiarazione sulla condotta delle parti nel Mar Cinese Meridionale, firmata nel novembre 2002.

Secondo la nota, Entrambi i paesi garantiranno Sicurezza marittima, libertà di navigazione e navigazione aerea, commercio senza ostacoli, nonché continuare a sviluppare un’ampia cooperazione nel campo della sicurezza informatica.

Mosca e Hanoi, tra le altre, confermano la loro voglia di questo approfondire la cooperazione Nel settore dei combustibili e dell’energia, creando le condizioni per espandere il lavoro delle compagnie petrolifere e del gas nei due paesi.

READ  Una riunione d'emergenza del Gruppo dei Sette per affrontare la variabile "Covid Omicron"

Metropolitana socialista: apertura della prima linea della metropolitana del Vietnam

Allo stesso tempo, Russia e Vietnam chiedono quanto prima, sotto l’egida delle Nazioni Unite, la creazione di un accordo sulla lotta all’uso delle tecnologie informatiche a fini criminali.

Le due parti hanno inoltre concordato di creare le condizioni per la fornitura reciproca di vaccini e altri prodotti medici, nonché di rafforzare i contatti sugli scambi umanitari.