domenica, Luglio 21, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Venerdì la NBA ha sospeso la partita Warriors-Mavericks a causa della morte di Dejan Milojevic

La NBA ha deciso di rinviare la partita tra i Warriors e i Dallas Mavericks, in programma venerdì a San Francisco, dopo la morte improvvisa del serbo Dejan Milojevic, vice allenatore dei Golden State Warriors, avvenuta mercoledì. Milojevic, 46 anni, è morto dopo aver subito un infarto mentre si allenava con i Golden State Warriors a Salt Lake City.

La morte di Milojevic, che ha giocato per la squadra spagnola del Valencia Basket tra il 2006 e il 2008, ha costretto la NBA a sospendere la partita che i Warriors avrebbero dovuto giocare quella sera contro gli Utah Jazz mercoledì. La NBA non ha ancora comunicato la data in cui si terranno le partite sospese. Dopo la sua morte, l'allenatore dei Warriers Steve Kerr ha ammesso che la squadra era “assolutamente devastata” dall'improvvisa scomparsa di Milojevic.

“Oltre ad essere un grande allenatore di basket, era una delle persone più positive che abbia mai incontrato”, ha spiegato Kerr. “Siamo assolutamente devastati dall'improvvisa scomparsa di Diane. Questo è un colpo scioccante e tragico per tutti coloro che sono coinvolti con gli Warriors, e un momento estremamente difficile per la sua famiglia, i suoi amici e tutti noi che abbiamo avuto il piacere di lavorare con lui”, ha detto Kerr. .

Segui il Canale Diario AS su WhatsAppDove troverai tutto lo sport in un unico posto: l'attualità del giorno, l'agenda con le ultime notizie degli eventi sportivi più importanti, le immagini più memorabili, l'opinione dei migliori marchi dell'AS, reportage, video e, perché no, anche un po' di umorismo di tanto in tanto.

Graziana Spina
Graziana Spina
"Estremo appassionato di tv. Appassionato di cibo impenitente. Tipico esperto di birra. Amichevole esperto di internet."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles